«Sono 24156 i metri di strade asfaltati nei primi cinque anni di amministrazione Coppari a Vetralla. Un numero pari a un quarto del totale della lunghezza delle strade di competenza.

Non solo un impegno mantenuto nei confronti delle promesse fatte dai cittadini in campagna elettorale, – comunica l’Amministrazione Comunale di Vetralla – ma un ritorno a occuparsi alla manutenzione della viabilità e della sicurezza stradale come non succedeva da 30 anni. Un obbiettivo reso possibile dal riallaccio di ottimi rapporti con gli enti Provincia di Viterbo, Anas e Astral.

Raggiungendo questo traguardo, l’amministrazione ha voluto rispondere a una delle più grandi esigenze manifestate dalla cittadinanza che, nel corso delle amministrazioni precedenti a quella Coppari, era stata elemento di malcontento e polemica.

Ad alimentare maggiormente il disappunto dei vetrallesi era stato in particolar modo la scelta delle precedenti amministrazioni di assumersi i costi di gestione delle strade, senza poter effettivamente sostenerli.

Nonostante le disastrose condizioni nelle quali vertevano arterie di enorme importanza come la Cassia, è stato possibile ribaltare la situazione grazie all’impegno costante e al riprendere dei rapporti con i sopraccitati enti.

Gli interventi effettuati nei primi cinque anni di amministrazione sono, tuttavia, solo un preludio ai molti altri che seguiranno a partire dai prossimi mesi. La volontà dell’amministrazione è quella di recuperare, metro dopo metro, il manto stradale di tutto il territorio di competenza del Comune di Vetralla».

Articolo precedenteCanepina, intervento idrico in Via Porta Piagge con divieto di transito agli automezzi e interruzione del flusso idrico
Articolo successivoRibolle Fest, 130 Km in sella ad una moto per rendere omaggio ad Ivo Colonna