lavori

VETRALLA – Approvato il piano industriale triennio 2018/2020 per la Vetralla Servizi srl, la società partecipata del Comune di Vetralla, con un budjet di 700 mila euro annui e un progetto innovativo per il miglioramento dei servizi e il risparmio economico, attraverso una formazione continua, approfondita e diversificata del personale.

Il primo cambiamento riguarda il contratto dei lavoratori, che passeranno dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Commercio, applicato fino ad ora, al Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Multiservizi, più adatto alla nuova fisionomia aziendale. Il piano prevede:

-l’acquisto di attrezzature, come il “trituratore/cippatore” per la riduzione volumetrica delle potature per il conferimento al centro ecologico;

-scale per il cimitero ed elevatori.

Inserito un piano per la formazione con un corso per l’uso del trattore, che ridurrà i costi per i noli a caldo, uno
per i materiali contenenti amianto, uno per il profilo di Guardia Campestre. Previsto anche il corso per i prodotti informatici utilizzati negli uffici comunali, favorendo un miglior inserimento nei processi lavorativi, corsi di formazione sull’uso di mezzi d’opera, come i mini escavatori, piattaforme, alza feretri e i corsi sulla sicurezza sui posti di lavoro, il rinnovo del vestiario e dei dispositivi di protezione individuale, inoltre è stato aggiornato il piano di anticorruzione.

I compiti previsti per il 2018 sono molti: sportello tributi, biblioteca comunale, sportello servizi sociali,servizi cimiteriali, con custodia e vigilanza del cimitero, sportello ambiente ed ecologia, guardiania e piccoli interventi manutentivi del patrimonio agroforestale, gestione dello sportello manutenzioni,verde pubblico, sportello edilizia privata e sportello patrimonio.

Commenta con il tuo account Facebook