«Questo fine settima parteciperò, con tutto il coordinamento romano, alla convention di Viterbo “L’Italia e l’Europa che vogliamo” organizzata dall’onorevole Antonio Tajani per il 20, 21 e 22 settembre. Una tre giorni che vedrà la partecipazione di tutti i rappresentanti istituzionali del partito sia a livello nazionale che locale. Verranno analizzati e si discuterà sugli argomenti di maggiore attualità. Dal nuovo concetto di welfare allo sviluppo economico, fino ad arrivare a macro temi europei. Reputo importantissima questa manifestazione, anche perché verranno affrontati temi che coinvolgono direttamente Roma con un focus dedicato alla Capitale D’Italia sabato alle ore 18.45 con il dibattito “ROMA CAPITALE AI TEMPI DELL’AUTONOMIA DIFFERENZIATA”, dove interverrò in qualità di coordinatore romano di Forza Italia e consigliere Capitolino. Per il presidente Tajani questo é un momento fondamentale, di coesione e partecipazione politica il cui invito a prenderne parte è rivolto a tutti ma specialmente ai giovani. La chiusura dei lavori, domenica mattina, vedrà protagonista il nostro leader Silvio Berlusconi da sempre guida determinante nella storia politica del Partito e del Paese».

Lo dichiara, in una nota, Davide Bordoni, coordinatore e capogruppo al Campidoglio di Forza Italia.

Commenta con il tuo account Facebook