L’agevolazione, valida fino al prossimo 31 dicembre, è rivolta ai residenti nel comune di Viterbo e alle persone giuridiche con sede legale a Viterbo

I veicoli elettrici e ibridi con motore elettrico anche quest’anno potranno sostare gratuitamente nelle aree di parcheggio a raso, delimitate da striscia blu, a tariffazione oraria, sul territorio comunale. Lo ha stabilito il commissario straordinario Antonella Scolamiero, con i poteri della giunta comunale, adottando l’apposita delibera (n. 17 del 3 febbraio 2022).

L’agevolazione è rivolta ai proprietari di veicoli elettrici e ibridi con motore elettrico residenti nel comune di Viterbo e alle persone giuridiche con sede legale a Viterbo.

La sosta gratuita – si legge nell’atto deliberativo – è subordinata all’esposizione dello specifico contrassegno, rilasciato dalla società Francigena, su istanza degli interessati, indicante le caratteristiche del veicolo e il titolo di proprietà dello stesso.

Gli aventi diritto potranno scaricare la richiesta di agevolazione dal sito www.francigena.vt.it .

Gli interessati dovranno recarsi presso l’ufficio cassa all’interno del parcheggio a pagamento in piazza Martiri d’Ungheria dal lunedì al sabato, dalle ore 9,30 alle ore 12, il martedì e il giovedì anche dalle ore 15 alle ore 17,30.
Le persone in possesso del tagliando consegnato nel 2021 (scaduto) dovranno ritirare il nuovo tagliando riguardante il 2022, valido fino al prossimo 31 dicembre.

Articolo precedenteImpegno Comune Carbognano: “ Ricordiamo Enni Carosi, il nostro concittadino”
Articolo successivoFoibe, Giovanni Congedi (LEGA Giovani Viterbo): “Una tragedia italiana, memoria per le comunità”