Nicola Zingaretti

VITERBO – È prevista anche la presenza del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti venerdì 29 settembre 2017 a Viterbo (ore 16.30), presso l’auditorium dell’Università della Tuscia (complesso monumentale di Santa Maria in Gradi) al convegno in cui sarà presentata la nuova legge sulla rigenerazione urbana della Regione Lazio, entrata in vigore lo scorso 19 luglio.

Insieme a Zingaretti l’assessore regionale all’Urbanistica Michele Civita, il consigliere regionale Enrico Panunzi, presidente della Sesta Commissione consiliare (dove il testo è stato ampiamente discusso) e Manuela Manetti della Direzione regionale Territorio, urbanistica, mobilità e rifiuti.

Saranno presenti per i saluti introduttivi Alessandro Ruggieri, rettore dell’università degli Studi della Tuscia, e Domenico Merlani, presidente della Camera di Commercio di Viterbo. A seguire gli interventi di Nicola Marcucci, presidente Ordine degli Ingegneri della provincia di Viterbo, Silvia Laurenti, presidente Ordine degli Architetti di Viterbo, Gianluca Fociani del Collegio dei Geometri di Viterbo, Roberto Troncarelli, presidente Ordine dei Geologi del Lazio e Alberto Cardarelli, presidente Ordine degli Agronomi di Viterbo. Ai partecipanti saranno riconosciuti crediti formativi dai rispettivi ordini e collegi.

La legge si propone di promuovere, incentivare e realizzare la rigenerazione urbana intesa in senso ampio e integrato, incentivare la razionalizzazione del patrimonio edilizio esistente, favorire il recupero delle periferie, delle aree urbane degradate, delle aree produttive e degli edifici dismessi o inutilizzati. E ancora, di qualificare la città esistente, limitare il consumo di suolo, aumentare la sicurezza sismica dei manufatti esistenti, migliorare la qualità ambientale e architettonica dello spazio insediato, promuovere e tutelare l’attività agricola, il paesaggio e l’ambiente e promuovere lo sviluppo del verde urbano.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email