CIVITA CASTELLANA – Il fenomeno delle aggressioni subite da donne di qualsiasi età, in ambiente stradale o domestico, è purtroppo di stretta attualità e fin troppo presente nelle cronache dei giornali. Secondo i dati dell’O.M.S. una donna su tre, in età compresa tra i 16 e i 70 anni, è stata vittima di violenza.

 

L’Autodifesa, o difesa personale, è la capacità propria di saper gestire (ed evitare) una disputa (non necessariamente violenta) tra individui che, per svariati motivi, possono giungere ad uno scontro. È molto diffusa l’opinione che la difesa personale sia solo un insieme di tecniche ed insegnamenti atti ad atterrare un avversario prima che sia lui a farlo, confondendo l’autodifesa con il combattimento da strada ed associando questa inevitabilmente alle arti marziali.

 

La difesa personale è invece dedicata alla risoluzione di situazioni reali dove le implicazioni psicologiche e sociali assumono tanta importanza tanto quanto quelle fisiche. La nuova scuola di difesa personale avrà sede presso la Palestra D.TIME’S Dance & Fitness Accademy Via Falerina, 33. I corsi proposti della durata di 1 mese affronteranno le tematiche inerenti l’aggressione stradale, il tentato stupro e l’aggressione ad opera di soggetti armati. Il programma della scuola rientra nel Progetto Difesa Donna promosso dalla federazione Italiana Emas Italia (http://www.emas-italia.com/) ed è portato avanti da istruttori federali riconosciuti dal Coni. La direzione della nuova scuola di Civita Castellana è affidata al Maestro Valerio Burgio, attivo con corsi analoghi si a Roma che in altre città in provincia di Viterbo. Per informazioni Segreteria: 0761.514926

Commenta con il tuo account Facebook