VILLA SAN GIOVANNI IN TUSCIA – “Concluso a Villa San Giovanni in Tuscia il primo evento “22° Sagra della Trippa” del programma “San Giovanni in Festa 2015” che la Proloco con il patrocinio della Provincia di Viterbo e del Comune ha presentato alla popolazione. La manifestazione ha riscosso una grande partecipazione sia il sabato che la domenica, il menù proposto dalla Proloco con la novità “Ciuffolotti” al ragù di cinghiale ha avuto un effetto positivo per gli appassionati di enogastronomia.

 

E’ stato un confronto decisamente appassionante per tutti per la scelta del piatto da gustare, tra i “Ciuffolotti” con il ragù di cinghiale cucinato da Emma e la Trippa preparata come ogni anno da Nando. Gli apprezzamenti sono stati unanimi per la squisitezza dei piatti ma anche per la perfetta organizzazione che la Proloco ha messo in campo.

 

I ringraziamenti vanno a tutte le persone che con la loro collaborazione volontaria hanno permesso che la 22° Sagra della Trippa a Villa San Giovanni in Tuscia riuscisse in modo perfetto e senza problemi. C’è anche stato un tocco di tecnologia con un Drone Live che volava sopra le teste dei partecipanti proiettando in diretta su uno schermo le immagini. Per gli appassionati d’arte, nei due giorni della Sagra sono state inaugurate due mostre la prima di pittura di Anna e Paola Boschini e la seconda di fotografia curata dalla Proloco nella persona di Angelo Brizzi. A tutti vanno i complimenti per il lavoro e la professionalità che hanno dimostrato. Il programma festeggiamenti “San Giovanni in Festa 2015” continua con il prossimo evento, Sabato 25 luglio con uno Stand Gastronomico di carne alla brace e non solo con musica dal vivo, organizzato dalla Banda “G.Pacini” in collaborazione con la Proloco e patrocinata dal Comune di Villa San Giovanni in Tuscia sempre attento e presente in tutte le iniziative delle varie Associazioni”.

 

Proloco di Villa San Giovanni in Tuscia

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email