ACQUAPENDENTE – Il Comune di Acquapendente e l’Associazione Te.Bo. hanno presentato ufficialmente i programmi culturali per festeggiare il Teatro Boni. Gustosissimo antipasto Sabato 13 con il saggio spettacolo di danza moderna e contemporanea “….Tra sogno e realtà” per la regia e coreografia di Elisa Mortini del “Centro Fitness Imperial”.

 

Venerdì 19 a partire dalle ore 19.45 cenaspettacolo dal titolo “Bajan Trio”. Protagonisti tre fenomenali fisarmonicisti quali Marco Gemelli, Pietro Paradino e Antonio Francesco Sapia, che per l’occasione esploreranno un repertorio che spazierà dal classico fino al contemporaneo, abbracciando autori come Mozart, Vivaldi, Piazzolla, Daerbenko e Wojatorowicz. Sabato 20 sempre allo stesso orario prevista “Serenata a Petrolini” di e con Stefano Antonucci e Gaetano Mosca, con musiche di Denis Negroponte alla fisarmonica e Paola Clementini al sax contralto.

 

Serata per l’occasione dedicata all’artista che forse più di ogni altro, nel secolo scorso, ha fornito spunti ed invenzioni agli interpreti del teatro di varietà e non solo. Un omaggio al grande Ettore Petrolini per l’eredità tramandata con uno spettacolo ispirato alla sua arte senza tempo. Teatro, canzoni, mimo e poesie per richiamare la sua anima poetica e l’arte comica.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email