VITERBO – Al via il corso per la formazione di Guardie Zoofile Regionali organizzato dall’AEOPC Favl Viterbo, che si svolgerà a partire dal mese di novembre 2015.

 

Il corso è rivolto ad aspiranti Guardie Zoofile Volontarie in riferimento alla Legge Regionale n. 34/97 per l’osservanza delle normative amministrative regionali in materia di anagrafe canina e tutela degli animali. A darne notizia è Cinzia Viglianti, Presidente dell’AEOPC Favl Viterbo – “Il corso avrà la durata di 40 ore con lezioni di quattro ore giornaliere tutti i venerdì e sabato, e si svolgerà a Viterbo. Alla fine del corso è previsto un esame davanti ad una commissione, per il riconoscimento dell’abilitazione per la richiesta del decreto di guardia zoofila regionale”. Il Corso sarà maggiormente riferito alla tutela degli animali, e illustrato da docenti qualificati del Servizio Veterinario Asl, dell’Area Sanità Veterinaria della Regione Lazio, ufficiali di Polizia e Guardie Zoofile Aeopc Italia.

 

“La legge regionale n. 34/97 – aggiunge Cinzia Viglianti – attribuisce alle guardie zoofile regionali volontarie la qualifica di pubblico ufficiale con poteri e compiti di polizia amministrativa. Tra i principali argomenti in programma verranno affrontate le leggi e normative in materia zoofila, il regolamento di Polizia veterinaria e il metodo di collaborazione sul territorio con il servizio veterinario e le forze di Polizia. Per l’iscrizione ed altre informazioni: all’AEOPC Favl Viterbo al numero 388.9722603, via mail all’indirizzo: aeopcfavlviterbo@gmail.com, o sul sito www.aeopcguardiezoofile.altervista.org.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email