VITERBO – Torna l’ormai consueto appuntamento di solidarietà del “Comitato dei Festeggiamenti dei quartieri Pianoscarano, Carmine e Salamaro”: da venerdì 26 giugno a Porta San Pietro, difronte la storica sede del Comitato, si potrà cenare contribuendo all’iniziativa di solidarietà “aiutaci ad aiutare”.

 

“È la seconda edizione ufficiale delle nostre cene di beneficenza all’aperto di inizio estate” – afferma il Presidente Paolo Bracaglia (foto), – dove si potranno gustare le tipiche ricette del viterbese. Ogni sera pietanze diverse formeranno il menù, dalle zuppe di erbe profumate, alle gustose fagiolate, alle carni selvatiche, per chiudere con i deliziosi dolci che catturano occhi e palato. Il tutto cucinato tradizionalmente con ingredienti freschi e con tanta passione dalle nostre cuoche , capitanate dalla mitica Chef Carla. I membri del Comitato sono già operosi da tempo affinché tutto sia ben organizzato e per la buona riuscita dell’iniziativa, anche perché , come partner ufficiali di Caffeina, cucineremo anche i pasti dei volontari.

 

Questo prestigioso incarico ci inorgoglisce e ci spinge a fare sempre più e sempre meglio, perché quando la sinergia fra le associazioni del territorio dà risultati così soddisfacenti, tutti si sentono motivati a dare il massimo: ed é questo che faremo anche quest’anno. Inoltre il fatto che il ricavato, come per le cene settembrine, venga interamente devoluto a iniziative di solidarietà, che si propongono durante l’anno, dà più valore all’impegno di tutti noi” – conclude Bracaglia.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email