TARQUINIA – Domenica 9 agosto 2015 alle ore 21.30 la nota ed ormai affermata compagnia teatrale “Teatro Popolare di Tarquinia” trainata dal poliedrico Annibale Izzo torna sul palco dell’AVAD alla 10^ Edizione del Porto Clementino Festival e per l’occasione va in scena con la nuova commedia brillante in due atti dal titolo “La fortuna non ha frontiere” di Annibale IZZO con la regia di Vittorio SENSI. Una serata nel segno delle risate con battute e gag oltre ogni limite.

 

Uno spettacolo che merita di essere visto, ha commentato il Presidente Umberto Serio elogiando l’ottimo lavoro di squadra fatto da tutti gli attori e dagli addetti ai lavori soffermando sull’ operato del regista nonché vice Presidente della compagnia Vittorio SENSI definendo uomo cardine dell’Associazione.

 

Il Sensi dal canto suo ha spiegato che il lavoro fatto è merito di tutti i componenti della compagnia che si prodigano con grande dedizione a questa passione che per poter essere condivisa e sopportata deve essere amata. Poi ha voluto citare uno per uno tutti gli attori con i personaggi da interpretare.

 

La solita famigliola Italiana con Nonno, Figli e Nipoti ogni uno diverso dall’altro che affrontano la vita cercando di sbancare il lunario nei modi migliori per assicurarsi almeno un pasto e un vivere quotidianamente.

 

La presenza in famiglia di una ragazza extracomunitaria e gli interventi dell’impiccione di turno daranno spazio ad una serie di situazione contraddittorie e intrecciate di grande spessore descrivendo uno spezzone di vita quotidiana tempestato da promesse e imbrogli che alla fine si risolveranno con un finale scoppiettante.

 

Inoltre la sera del 9 Agosto dalle 20.00 sotto la fantastica pineta situata sempre all’interno del complesso AVAD a partire dalle 20.00 si potranno assaggiare i piatti tipici della tradizione culinaria di Tarquinia accompagnati da ottima carne alla griglia. Serata da non perdere all’AVAD di Tarquinia lido – Inizio alle ore 20.00 con cena in allegria ed economia e a seguire alle 21.30 la brillante e spumeggiante commedia “La Fortuna Non Ha Frontire”. L’ingresso all’area spettacoli è libero.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email