VITERBO – E’ in programma domenica 25 gennaio (ore 16,30), alla chiesa del Murialdo di Viterbo, la ormai tradizionale tombolata a favore delle opere missionarie di Padre Sereno Cozza in Ecuador. Si tratta di un’iniziativa che ha quasi venti anni di vita, vale a dire da quando Padre Sereno, dopo una decina di anni, lasciò la parrocchia viterbese per tornare a fare il missionario in Sudamerica.

 

Padre Sereno ha lasciato un vivo e caro ricordo della sua presenza fra quanti lo hanno conosciuto e apprezzato: domenica, quindi, è l’occasione, per gli amici di Sereno, di ritornare ai vecchi ricordi e di soffermarsi sui problemi che oggi sta affrontando nella seconda delle sue opere realizzate in Ecuador, all’interno della quale sono ospitati centinaia di ragazzi tolti dalla strada ed avviati verso il recupero morale e sociale.

Commenta con il tuo account Facebook