TARQUINIA – L’archeologia a misura di bambino. Con la primavera e le belle giornate l’associazione Artetruria di Tarquinia propone per i più piccoli divertenti e interessanti laboratori didattici, con la possibilità di provare l’esperienza di uno scavo.

 

L’iniziativa è stata studiata per permettere attraverso il gioco, l’apprendimento di alcuni concetti sulla storia degli etruschi e dell’archeologia. «Il nostro obiettivo è di far vivere in prima persona ai bambini le fasi principali di uno scavo archeologico: – sottolinea l’associazione – dalla messa in luce dei reperti all’interpretazione dei dati raccolti, fino alle ipotesi di datazione come veri archeologi. Il tutto sotto forma di gioco».

 

I laboratori saranno attivati al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Per avere informazioni o aderire è possibile visitare il sito www.artetruria.it, scrivere ad artetruria@alice.it o chiamare al 3318785257.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email