BOLSENA – Anche quest’anno a Bolsena fervono i preparativi per la realizzazione della “Passione di Cristo”, la solenne rievocazione storica delle ultime ore di vita di Gesu’ sino alla Crocifissione. La Via Crucis che si svolge ogni anno il Venerdi’ che precede la Domenica di Pasqua, è una tradizione che si ripete a Bolsena da tempo immemorabile, grazie al lavoro e alla passione dei vari organizzatori che si sono succeduti nel tempo.

 

Dallo scorso anno l’organizzazione che si occupa di questa rievocazione storica, ha visto un incremento di persone, grazie ad un gruppo molto coeso di amici che hanno unito le loro forze a quelle dei precedenti organizzatori. Da quella esperienza positiva, è nata l’idea di dare origine ad una Associazione che si occupi proprio di curare la realizzazione della Processione del Venerdì Santo unitamente al Presepe Vivente durante il periodo natalizio. Nasce così l’Associazione “La Corte dei Miracoli” che grazie alla operosa volontà dei suoi componenti, si propone di contribuire alla riuscita di questi eventi, tra tradizioni irrinunciabili e nuove idee.

 

Ed è proprio a questo scopo che nasce quest’anno l’idea di realizzare una nuova “scena”, in apertura della sfilata del corteo. Da quest’ anno infatti il percorso inizierà alle 21.30 da Piazza Santa Cristina, a ridosso della omonima Basilica, con la rappresentazione de il “Cenacolo” , durante il quale verrà narrata e messa in scena l’Ultima Cena di Gesu’ e dei suoi dodici Discepoli, in un’ambientazione molto suggestiva e particolarmente curata, così da rispettare il piu’ possibile i dettagli storici.

 

Il corteo si dirigerà poi verso “l’Orto degli Ulivi”, ambientato presso i giardini adiacenti il Teatro San Francesco, in cui verranno inscenate anche tradimento di Giuda e il Processo di fronte ai Sommi Sacerdoti e a Pontio Pilato. Seguirà la Flagellazione che verrà interpretata nel quartiere medievale del Castello, di fronte alla Chiesa di S.S. Salvatore.

 

Il corteo riprenderà poi l’usuale percorso verso Piazza San Rocco, per poi raggiungere attraverso Piazza Matteotti e Corso della Repubblica, il Calvario, nuovamente e storicamente ambientato presso Piazza Santa Cristina.

 

Qui si raggiunge il culmine del patos e della commozione, per l’imponente dell’ambientazione della crocifissione di Gesu’ e dei due ladroni, scenograficamente molto toccante tra luci e colonne sonore di grande impatto.

 

Appuntamento dunque Venerdì 25 Marzo 2016 , ore 21,30 presso Piazza Santa Cristina a Bolsena (Vt) per la “ PASSIONE DI CRISTO”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email