Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Caprarola unitamente ai Carabinieri del NORM della Compagnia di Ronciglione, a seguito della rissa con vari accoltellamenti avvenuta la notte del 3 ottobre, hanno svolto mirate indagini per approfondirne le dinamiche, e al termine degli approfondimenti investigativi hanno individuato un uomo di origini albanesi quale autore del ferimento del minore durante la rissa, e hanno denunciato i fatti alla Procura della Repubblica di Viterbo che ha richiesto al GIP il mandato di arresto , eseguito ieri nei confronti del colpevole, che è stato quindi fermato dai Carabinieri e sottoposto al regime detentivo domiciliare.