CORCHIANO – Un concorso fotografico per promuovere e valorizzare un territorio. E con esso, le sue bellezze naturali e culturali. Non solo. Un concorso fotografico per diffondere soprattutto saperi, stili di vita sostenibili e nuove consapevolezze.

 

Questo vuole essere l’obiettivo principale di “Primavera nelle Forre”, il concorso ideato dal fotografo Mario Santoro, promosso dalla sua Digital Print e patrocinato dal Comune di Corchiano, ente gestore di una delle numerose aree protette della Regione Lazio, il Monumento Naturale “Forre di Corchiano”. Scrigno di biodiversità e testimonianze del passato, il monumento naturale, solcato dalle acque del Rio Fratta, un affluente del Tevere, sarà con i suoi sentieri e con i suoi suggestivi e antichi luoghi l’oggetto degli scatti che andranno a formare una prima collezione da poter in seguito impiegare sia nelle pubblicazioni istituzionali e turistiche, sia nell’allestimento di esposizioni fotografiche a tema naturalistico e paesaggistico.

 

Nello specifico, come del resto è possibile leggere nel regolamento di questa prima edizione (www.digitalprintsrl.it/concorso.html), ogni partecipante, semplice appassionato o professionista dell’obiettivo, dovrà segnare in agenda due date: 16 e 28 giugno. La prima, costituisce il termine ultimo per la presentazione delle foto (massimo tre); la seconda, il giorno della premiazione, un ‘piccolo grande’ momento di condivisione e conoscenza che si terrà nel cuore dell’antico borgo, in particolare nella sala del consiglio del Palazzo del Comune Vecchio o di San Valentino.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email