Le foto parlano da sole ma tutto questo non sarebbe stato possibile senza il supporto di tantissime persone che ci hanno aiutato a realizzare quello che per noi era un sogno da anni: la bonifica di una parte del Fosso del Rigomero, un’area verde bellissima che vi consigliamo di andare a scoprire.

Grazie ai quei geni di Viterboh, compagni di questo “furto di monnezza” del secolo!

Grazie ai ragazzi di ECOLOGISTICA, preziosi e impagabili che per ore con le corde e la loro attrezzatura hanno recuperato rifiuti dal fosso dirigendo magistralmente i lavori!

Grazie infinite al comune di Vetralla, all’assessore Enrico Pasquinelli  senza il cui appoggio sarebbe stato impossibile tutto questo e a Luigi Bernabei capo servizio della ditta TEKNEKO di Umberto di Carlo, che si occuperà dello smaltimento di quella montagna di rifiuti.

Grazie a Simone Bajocchi Fast Print e Andrea Skizzo Bennati, per dare forma e realizzare le nostre idee.

Alla ditta Belli SRL per il materiale fornito, indispensabile.

Alla famiglia Grani per il pick-up.

A Giulio del Pirata per averci regalato più di 200 sacchi neri.

Grazie a Caterina Proietti Cesarini, alla pasticceria Primavera e all’Antica Latteria per averci regalato una colazione buonissima: pizza, cornetti e cioccolata per quasi cento persone!

Grazie alle Guardie zoofile Eital Viterbo, ai ragazzi dell’associazione La Via per la partecipazione.

A Fabio de Benedetti che con la sua jeep off road ha trainato quintali di rifiuti e ci ha fatto divertire tantissimo!

Grazie a tutti quelli che hanno partecipato da tutta la provincia.

Grazie a noi per averci creduto.

Ora ci prendiamo un paio di giorni di riposo, poi torniamo piu carichi di prima!