VITERBO – Viterbo e i viterbesi rinnovano il tradizionale appuntamento del 2 settembre con il corteo storico per le vie del centro.

 

Gli oltre 300 figuranti, che hanno sfilato con il consueto orgoglio, hanno riportato indietro di secoli la città, sino al periodo in cui visse la giovane Santa Patrona, con il fine di ispirare cittadini e partecipanti accorsi alla sfilata ad uno stile di vita umile, mansueto, dedito alla famiglia e agli altri.

 

Immutata anche la commozione e la devozione dei cittadini nel momento del passaggio del piccolo cuore di Santa Rosa, trasportato sulle spalle possenti dei facchini, sopra un letto di rose, a testimonianza del legame profondo tra la città e la sua santa.

 

Applausi copiosi si sono registrati al passaggio del Vescovo Lino Fumagalli, che nel suo messaggio ai viterbesi ha invitato tutti alla comunità di intenti in favore della città. Il consueto entusiasmo, ovviamente, è stato manifestato anche al transito dei Facchini, prossimi protagonisti del trasporto la sera del 3 settembre. Il corteo storico, ed il lungo seguito di associazioni religiose, hanno terminato la sfilata al Santuario di Santa Rosa.

 

GDZ10085

 

GDZ10091

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (1)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (2)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (3)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (4)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (5)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (6)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (7)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (8)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (9)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (10)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (11)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (12)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (13)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (14)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (15)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (16)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (17)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (18)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (19)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (20)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (21)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (22)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (23)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (24)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (25)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (26)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (27)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (28)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (29)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (30)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (31)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (32)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (33)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (34)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (35)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (36)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (37)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (38)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (39)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (40)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (41)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (42)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (43)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (44)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (45)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (46)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (47)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (48)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (49)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (50)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (51)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (52)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (53)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (54)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (55)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (56)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (57)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (58)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (59)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (60)

 

Foto G de Zanet Corteo storico 2015 (61)

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email