Istallare una vasca idromassaggio in giardino: un lusso per pochi fortunati?
In realtà le cose non sembrerebbero stare proprio così, perché sempre più proprietari di casa scelgono di arricchire l’esterno della loro abitazione con una delle tante proposte degli store specializzati proprio nella vendita di piscine fuoriterra, minipiscine o vere e proprie piscine interrate.
Oggi, questi elementi dedicati al benessere e al relax sono realizzati in un ventaglio molto ampio di forme e dimensioni, proprio per venire incontro a tutte le esigenze del pubblico. In più, le vasche idromassaggio possono essere installate con interventi semplici, veloci e affatto dispendiosi, sia posizionandole sul suolo che su terrazzi pavimentati, ma anche interrandole per ricreare l’effetto di una piccola piscina.
Anche per quanto riguarda i materiali, i decori e gli accessori esiste solo l’imbarazzo della scelta: a seconda dell’effetto finale che si desidera ottenere, è possibile orientarsi sugli eleganti modelli rivestiti in legno, su quelli più pratici e semplici da pulire in materiale plastico o ancora su quelli circolari con annesse pedane per l’ingresso e l’uscita.

L’investimento per l’installazione e la manutenzione di una vasca idromassaggio da esterno risulta essere molto contenuto, soprattutto se si considerano i tanti benefici che questo piccolo ambiente dedicato al benessere permette di sperimentare.
Spa e centri benessere da decenni propongono trattamenti relax durante i quali il corpo viene immerso in acqua riscaldata messa in movimento da getti d’aria che creano bolle e vortici: l’efficacia di queste “terapie” è ormai ampiamente dimostrata, tanto che oggi le tecniche di idromassaggio vengono impiegate anche nell’ambito dei percorsi di riabilitazione, per stimolare in maniera soft la muscolatura e favorirne un recupero della tonicità.

Avere la possibilità di concedersi qualche momento di intenso rilassamento ogni volta che se ne sente il bisogno, rimanendo immersi nel comfort e nella privacy della propria abitazione, vuol dire migliorare la qualità della vita dell’intera famiglia, oltre che avere modo di creare simpatiche occasioni da trascorrere in compagnia dei propri affetti o degli amici.
Un bagno nella vasca idromassaggio domestica non è solo la soluzione ideale per distendere i nervi e liberarsi di tutte le tensioni accumulate durante la giornata oppure nel corso della settimana lavorativa: l’azione dell’acqua riscaldata e dei getti di aria provenienti dalle apposite bocchette permettono di combattere molti piccoli disturbi.
Il massaggio dell’acqua è un ottimo rimedio contro il problema della ritenzione idrica e gli inestetismi della cellulite: la delicata pressione delle bolle stimola in maniera naturale il sistema linfatico e il drenaggio dei liquidi, favorendo il riassorbimento degli edemi responsabili di questa diffusa condizione, che rappresenta pur sempre una patologia.
In più, il calore e l’azione massaggiante dell’acqua favoriscono lo scioglimento di tensioni e contratture, rilassando in maniera efficace la muscolatura. Di conseguenza, la vasca idromassaggio domestica può rivelarsi l’alleato ideale per gli sportivi che desiderano concedersi un momento di relax per recuperare le forze e rigenerare il corpo dopo un intenso allenamento.
Anche a livello cutaneo, un bagno nella vasca idromassaggio può contribuire a migliorare molto l’aspetto della pelle, specie aggiungendo qualche goccia di oli essenziali con azione disinfettante e purificante all’acqua. Il calore e il massaggio dell’acqua favoriscono anche l’apertura dei pori della cute, predisponendola ad ulteriori trattamenti di bellezza, come l’applicazione di creme e fanghi.

Molti modelli di vasca idromassaggio permettono di immergersi anche in acqua fredda: in questo caso, l’effetto del bagno sarà molto stimolante per l’interno organismo, regalando una piacevole sferzata di energia.

Le ragioni per regalarsi una vasca idromassaggio da esterno sono davvero molte: non resta che rivolgersi ad una ditta specializzata seria e professionale, per richiedere un consulto e studiare la soluzione più pratica e conveniente per trasformare il proprio giardino in una piccola spa privata.