BOLSENA – Il tuo cane tira? Le passeggiate con lui sono un vero incubo? AgriDog ha la soluzione!
Domenica 10 gennaio 2016 alle ore 10,30 AgriDog presenta il nuovo progetto “Perché il mio cane tira?” di Fulvia Leoncini con la collaborazione di Federica Felluca, Alice Manenti, Sara Sbarra ed Eleonora Sorrentini.

 

Apre la mattinata una conferenza di presentazione del progetto, segue una passeggiata con i cani al guinzaglio all’interno della Tenuta Gualterio sulle sponde del lago di Bolsena e, a conclusione, viene offerto un allegro aperitivo per salutarsi.

 

Il nuovo corso promosso da AgriDog prende il via nella stessa giornata di presentazione – domenica 10 gennaio 2016 – ed ha come obiettivo il raggiungimento di un benessere condiviso, del proprietario, del cane e non ultimo il benessere sociale, finalizzato ad una corretta visione del cane nella collettività.

 

La partecipazione è gratuita, viene richiesta soltanto la tessera di iscrizione al Centro Cinofilo.

 

Il progetto prevede una consulenza comportamentale, l’uso di una corretta guinzaglieria, incontri collettivi e individuali a seconda del programma da seguire della durata di circa 45 minuti con cadenza settimanale e, a percorso più avanzato, quando sarà raggiunto un miglioramento della relazione, saranno organizzate delle passeggiate collettive la domenica nei boschi, nel paese di Bolsena ed infine a Viterbo.

 

Il percorso non ha una durata prestabilita, è in itinere sulla base dell’evolversi dei programmi individuali e dell’impegno mostrato dal proprietario a seguire le lezioni ed a interagire con il suo cane. A seguire il progetto sono Fulvia Leoncini, Responsabile Tecnico delle attività cinofile in AgriDog, Educatore e Istruttore Cinofilo CSEN, Istruttore Riabilitatore SIACr, Tecnico Ability dog, Tecnico e Valutatore PCR, con Federica Felluca, Alice Manenti, Sara Sbarra ed Eleonora Sorrentini.

 

Se l’idea di una passeggiata con il vostro cane vi spaventa, se il più delle volte preferite rinunciare a portarlo in giro con voi o quando lo fate le difficoltà e lo stress superano il piacere, AgriDog vi aspetta per smentire le vostre convinzioni e per farvi riscoprire tutta la bellezza di avere un fedele e composto accompagnatore, adeguato a qualsiasi luogo e situazione. Alla fine del corso la sensazione di avere un cane al guinzaglio che tira e che non segue le vostre indicazioni sarà solo un lontano ricordo. Per maggiori informazioni scrivete a info@agridog.it.

Commenta con il tuo account Facebook