VITERBO – “Nel mese di novembre, come ogni anno, sarà celebrata una S. Messa in suffragio di coloro che sono nella luce di Dio, i quali hanno avuto modo di fare del bene, grazie alla sensibilità dei loro cari, per la Casa di Accoglienza di Viterbo.

Il giorno è quello di sabato 7 novembre, alle ore 18.30, nella Parrocchia di S. Andrea Apostolo in Pianoscarano.

 

La Casa di Accoglienza “Madre Teresa di Calcutta” di Viterbo, accoglie giovani donne in difficoltà per una maternità inaspettata, spesso contrastata dall’ambiente circostante e spesso rifiutata dagli stessi familiari.

 

Bambini che sarebbero potuti non nascere, sono ora la gioia delle loro mamme, quanti rapporti si sono riappacificati, quanti ripensamenti, si sono verificati, nel corso di questi anni. Siamo sempre più convinti che per ogni bambino ci sia la necessità di un ambiente sereno per poter vivere, unitamente alla propria mamma, sia nel periodo della gravidanza che nei suoi primi mesi e anni di vita.

 

In 14 anni dalla sua apertura, nel marzo del 2001, nella Casa di Accoglienza sono state accolte 121 mamme, 130 bambini e di questi, 38 sono nati nella nostra città mentre le mamme erano ospiti di questa struttura che, nel silenzio e nella massima disponibilità li ha aiutati a venire al mondo, aiutando le loro mamme.

 

La Casa di Accoglienza sta andando avanti grazie anche alla generosità concreta della nostra Chiesa locale, del Movimento per la Vita Italiano e di tutti coloro che hanno a cuore la difesa della vita nascente.

 

Con la speranza che tale Opera possa crescere sempre di più per poter aiutare i bambini a venire al mondo e crescere in un clima di amore e di rispetto, continueremo nel nostro servizio alla vita con la convinzione sempre più forte della necessità della preghiera continua e costante.

 

Vi rammentiamo inoltre che il 17 di ogni mese alle ore 17.00 nella Parrocchia di Sant’Andrea Apostolo preghiamo con il “Rosario per la Vita nascente”.

 

Vi aspettiamo pertanto per pregare insieme, affinché il Signore dia pace ai nostri cari ed amici che riposano nella luce di Dio e illumini il nostro cammino nel compiere la Sua volontà. In attesa di incontrarci vi salutiamo con profonda riconoscenza”.

 

Maria Fanti
Presidente Associazione “Maria Madre della Vita”

Commenta con il tuo account Facebook