MONTALTO DI CASTRO – Grande partecipazione all’ultimo appuntamento di “Carnevalando”, andato in scena domenica 22 febbraio a Montalto Marina. Musica e balli hanno dato vita ad un pomeriggio imbrunito dal maltempo che non ha certo scoraggiato i partecipanti. Gruppi in maschera e carri allegorici si sono dati appuntamento alle 14 alla foce del fiume Fiora, sfilando sul lungomare Harmine in una girandola di emozioni. Il corteo ha poi raggiunto lo stabilimento balneare “Il Gabbiano”, dove si è svolta la premiazione finale del carnevale. Una giuria, composta da due donne e due uomini (tutti turisti) ha assistito all’esibizione di ogni gruppo mascherato con grande spirito di allegria, premiando ognuno di loro con una targa ricordo. Quest’anno, la particolarità del carnevale, è stata quella della realizzazione da parte dell’amministrazione comunale di un trofeo che a ogni edizione sarà destinato al carro giudicato “migliore”, quest’anno ottenuto dal gruppo del carro dei “Giamaicani”.

 

«Ringrazio il sindaco e il vicesindaco – afferma l’assessore alla cultura Eleonora Sacconi – il comandante della Polizia locale Adalgiso Ricci e il gruppo di Protezione civile comunale. Un ringraziamento particolare va all’associazione Zero in condotta che si è messa a disposizione dell’amministrazione comunale e di tutti i gruppi del carnevale. Ringrazio anche tutti i gruppi che hanno partecipato e tutti coloro che hanno contribuito fattivamente alla realizzazione dell’evento. Stiamo lavorando – conclude l’assessore Sacconi – insieme ai cittadini per riscoprire le tradizioni locali. Essere uniti come in questo periodo carnevalesco, è il segnale che istituzioni e cittadini possono insieme migliorare il proprio paese».

 

Commenta con il tuo account Facebook