VILLA SAN GIOVANNI IN TUSCIA – Programma definito per “San Giovanni in Festa 2015”. La Proloco di Villa San Giovanni in Tuscia, con il patrocinio della Provincia di Viterbo e del Comune ha presentato il ricco programma estivo. Luglio e agosto saranno due mesi caldi in tutti i sensi per i volontari/lavoratori della Proloco a cui vanno i ringraziamenti del Direttivo per il loro lavoro, l’impegno profuso sarà premiato sicuramente dal successo delle varie manifestazioni in programma.

 

Si inizierà il 18 e 19 luglio con la “22° Sagra della Trippa” con un menù alternativo, la novita’ di quest’anno sarà il piatto di pasta “Ciuffolotti al ragù di cinghiale” non mancherà come al solito la carne alla brace. Le serate saranno allietate da musica da ballo che presenterà il 18 “Gatto Matto” e la serata successiva la Band “Magic Music”.

 

Presso l’edificio scolastico per gli appassionati di pittura Anna e Paola Boschini presenteranno le loro opere. Ci sarà anche una mostra fotografica a cura della Proloco “Frammenti di vita Sangiovannese”. Passando ad agosto i giorni 1 e 2 saranno due eventi cover, rispettivamente dei Nomadi con il complesso i “Fiori Neri” ed i Pink Floyd con il complesso “The Dark Side”. Il 9 agosto, visto il grandissimo successo del 2014, sarà riproposto il “San Giovanni Got Talent 2015” tutti si possono cimentare nello spettacolo, suonando, raccontare barzellette, cabaret e chi più ne a più ne metta.

 

A seguire dal 15 al 23 agosto sarà festeggiato il Santo Patrono “San Giovanni Battista”, apre il 15 Agnese Urbani artista locale con le sue pitture, il 16 la Banda Musicale “G.Pacini” diretta dal M° Gianpaolo Anselmi sfilerà per le Vie del Paese, per arrivare alla serata del 21 dove in P.za del Comune, figli e nipoti indosseranno l’abito da sposa delle loro madri o nonne e sfileranno in passerella.

 

I due giorni successivi saranno veramente di fuoco con la “22° Sagra della Pezzata” ormai famosissimo appuntamento di tantissime persone di buon gusto e non solo, perché oltre ad essere l’unica Sagra con un servizio a tavolo, presenta questo tipico piatto di carne di pecora cucinato con tanta passione e professionalità che sta ogni anno riscuotendo sempre più apprezzamenti.

 

Per gli appassionati di arte e cultura sono da visitare la Casa del Passato gestita e curata dall’Ass.ne “La scuffiaccia” e l’Erbario curato con tanta passione dalla Sig.ra Lucia Menicocci, ma soprattutto è da visitare la Chiesa “Santa Maria della Neve” chiamata dai Sangiovannesi “Chiesola” restaurata completamente di recente, sia nelle opere sia nelle pitture murarie. Il programma estivo terminerà con la Banda Musicale “G. Pacini” in concerto il 29 agosto in P.za Maggiore. Vi aspettiamo numerosi a Villa San Giovanni in Tuscia, piccolo centro della Tuscia ma grande nei suoi meravigliosi prati facendo una cornice di verde e di spazi aperti dove ammirare il paesaggio nel suo insieme”.

 

Pro Loco di Villa San Giovanni in Tuscia

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email