VETRALLA – I ragazzi dell’oratorio della Parrocchia di Santa Maria del Soccorso, dato l’entusiasmo percepito e dimostrato durante le attività estive da bambini e genitori, vogliono contribuire affinché l’oratorio sia un luogo di ritrovo, di gioco e di divertimento, attivo non solo durante la stagione estiva ma, per l’intero anno.

 

A tal fine organizzano, per il secondo anno consecutivo, un evento che si svolgerà durante le giornate di sabato 11 e domenica 12 luglio presso il cortile parrocchiale di Cura. Sabato 11 è prevista, alle ore 18.00, una mostra fotografica nella piazza antistante al cortile della Parrocchia; alle ore 20:00 l’apertura dello stand gastronomico all’interno del cortile parrocchiale accompagnato da musica live di “Rivolta d’autore” che intratterranno il pubblico suonando musica che spazierà da “Fabrizio De Andrè a Mannarino”.

 

Nella giornata di domenica 12 luglio, al fine di coinvolgere anche i nostri amici animali, è stata organizzata alle ore 15.00 (orario di inizio iscrizioni) presso l’oratorio, un’esposizione canina amatoriale di bellezza, alla quale potranno partecipare bambini e adulti con il proprio cane. Il cane partecipante verrà valutato dai giudici di gara. A ciascun partecipante verrà rilasciato l’attestato di partecipazione e un premio ai primi classificati.

 

Per poter partecipare, o avere ulteriori informazioni basta inviare un’ e-mail all’indirizzo: estateinpiazza@gmail.com oppure telefonare ai numeri:
Martina: 340 841 11 09;
Alessandro: 389 898 66 03;

 

Alle ore 20.00 ci sarà l’apertura dello stand gastronomico accompagnato da musica live, balli di gruppo, di coppia e la lotteria.
La cena per entrambe le serate sarà a base di carne alla brace accompagnata da un antipasto, un primo piatto a base di pasta gratinata e un ottimo dolce, tutto in un menù fisso a soli 12 €.

 

Per chi volesse ci sarà anche la possibilità di mangiare in uno stand a parte in cui verranno servite, oltre ai panini con la salsiccia, delle dolci piadine con Nutella. I ragazzi ringraziano Don Paolo, Don Vincenzo e il comitato della festa della Cura per averci supportato e averci dato la possibilità, per la seconda volta, di organizzare questo evento. Un altro grande ringraziamento va anche a tutti gli sponsor che, con il loro contribuito, hanno reso possibile questa iniziativa. Sicuri che possano essere due giornate piacevoli, augurano a tutti Buon divertimento!!!

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email