VETRALLA – Torna Operazione Mozart, il progetto di formazione musicale giovanile patrocinato dal Comune di Vetralla. Dopo il successo della prima edizione, realizzata grazie ad un finanziamento regionale e patrocinata dalla Provincia di Viterbo, l’amministrazione comunale ha deciso di dare seguito all’iniziativa con Operazione Mozart 2.0 e Orchestra Giovanile Operazione Mozart.

 

L’edizione 2015 si proporrà infatti gli stessi scopi della prima, promuovendo l’aggregazione giovanile, la formazione musicale, il rilancio del centro storico di Vetralla, ma con in più un traguardo ambizioso: dare vita ad una orchestra giovanile stabile. Sotto la direzione artistica del Maestro Stefano Vignati. Durante la fase preparatoria del progetto, tutti i soggetti coinvolti hanno convenuto su questa prospettiva. Il Comune di Vetralla non è infatti solo: al progetto hanno dato la propria adesione molte delle scuole secondarie ad indirizzo musicale del viterbese e il Liceo Musicale “S. Rosa da Viterbo”, il Tuscia Operafestival e Operaextravaganza, oltre al Complesso Bandistico “O. Pistella” di Vetralla cui sarà affidata la realizzazione del progetto.

 

L’amministrazione provinciale di Viterbo ha inoltre concesso di nuovo il suo patrocinio. Nonostante le difficoltà del periodo l’amministrazione ha creduto in una politica culturale basata sulla sinergia, sulla messa a sistema delle risorse e sulla promozione delle eccellenze del territorio. Vetralla possiede una scuola musicale di grande tradizione, uno dei complessi bandistici più antichi della Tuscia, un centro storico da riscoprire. Invitare gli studenti e i giovani a vivere i valori che si respirano nella cittadina, coinvolgere associazioni che fanno alta formazione e possono proiettare i giovani in circuiti internazionali, richiamare appassionati e visitatori. Questi sono i benefici di un progetto come Operazione Mozart. L’appuntamento dunque è a Vetralla, a partire da domenica 1 febbraio e per una lunga serie di weekend fino alla settimana pasquale, che vedrà l’esordio di Orchestra Giovanile Operazione Mozart. Per informazioni ci si può rivolgere alla mail operazionemozart@gmail.com o alla pagina facebook del progetto, sulla quale sono indicati i referenti e le modalità di svolgimento dell’iniziativa.

Commenta con il tuo account Facebook