I servizi preventivi di pattugliamento, attuati capillarmente, hanno consentito agli uomini della Squadra Volante della Polizia di Stato della Questura di Viterbo di trarre in arresto un italiano ed uno straniero per rissa.

Il fatto si è svolto nei giorni scorsi, quando un equipaggio dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico è intervenuto in una strada cittadina perché era stata segnalata una lite.

Sul posto i poliziotti bloccavano due giovani, uno dei quali presentava due diverse ferite in faccia.

Immediatamente i poliziotti della Squadra Volante avviavano le necessarie indagini, condotte anche consultando le immagini di una telecamera posizionata nella zona, a conclusione delle quali appariva evidente la partecipazione dei due alla rissa che aveva visto coinvolte anche altre persone poi dileguatesi.

I due ragazzi venivano quindi condotti in Questura e, su disposizione dell’A.G. tratti in arresto.

Prosegue l’attività investigativa volta ad individuare gli altri partecipanti alla lite.

Commenta con il tuo account Facebook