La presentazione alla stampa della XXX^ edizione della manifestazione automobilistica Coppa dei “2 Laghi”che il presidente del Veteran Car Club Viterbo Giancarlo Carli ha voluto organizzare in grande stile si è svolta presso la concessionaria BMW il cui amministratore Fabio Lonardo ha aderisto considerando l’evento con somma soddisfazione.

Erano presenti il sindaco Giovanni Arena, il presidente del VCCV Giancarlo Carli, l’amministratore della BMW Lonardo, Giorgio Laudisa del N.B.Center curatore della mostra delle macchine del Papa, Franco Arceri giornalista del settore che ha curato i rapporti tra il Veteran Club e l’N.B.C e Giorgia Tamantini l’artista che ha realizzato il meraviglioso manifesto della trentesima edizione.

Tanto peer fare un po di sotria rammentiamo ai lettori che la “Coppa dei 2 Laghi” è una manifestazione turistica di regolarità per auto d’epoca che fu ideata da un gruppo di amici, fondatori del Veteran Car Club di Viterbo, nel 1989.

La “Coppa dei 2 Laghi” rappresenta per il V.C.C. di Viterbo il fiore all’occhiello tra le numerose iniziative promosse dall’Associazione stessa, divenuta oramai una “Classica” inserita nel Campionato Nazionale di regolarità dell’Automotoclub Storico Italiano (ASI) che conferisce “Premi Speciali”.

Da non dimenticare che l’iniziativa rappresenta un formidabile evento propagandistico per il territorio, facendo immergere le vetture e i loro equipaggi in fantastici scenari paesaggistici, con presenze archeologiche e permettendo quindi di assaporarei prodotti che l’Etruria meridionale possiede e conserva ancora oggi.

Nel corso delle diverse edizioni, hanno preso parte alle manifestazioni campioni del volante come PRISCA TARUFFI, MASSIMO NATILI, GERMANO NATALONI E GIOVANNI MARINI BALESTRA ed assi della regolarità come i campioni italiani CANE’ di Bologna, AGHEM di Torino, COLOMBO di Milano e MOCERI di Messina.

Al via da Viterbo sempre che le condimeteo non siano avverse dovrebbero prendere parte oltre 50 equipaggi con macchine prestigiose degli anni 50-60-70 come le favolose.

Il programma di quest’anno, XXX edizione. prevede: 25 prove cronometrate,
Sabato 25 Maggio — Raduno delle auto in P.zza del Plebiscito a Viterbo.
Partenza alle ore 10,15 e prima giornata di gara. Il percorso prevede il passaggio a Ferento, Montefiascone, Bolsena, Acquapendente, Onano, Latera, Valentano, Capodimonte, Montefiascone, Concessionaria BMW e Viterbo. Rientro in P.zza del Plebiscito a Viterbo alle ore 18,30.Cena nel Palazzo dei Papi.
Durante il percorso si svolgeranno 25 prove cronometrate.
Domenica 26 Maggio — Partenza da P.zza del Plebiscito a Viterbo alle ore 10,15, si procederà
passando per S. Pellegrino, Carmine (Molino Profili), Soriano (Faggeta), Ronciglione.
Arrivo a S. Martino con pranzo e premiazioni nel Palazzo Doria Pamphilj.

Durante il percorso si svolgeranno altre 11 prove cronometrate.
Dalla somma dei tempi dei 2 giorni verrà proclamato il 1° classificato assoluto che si aggiudicherà la COPPA dei 2 LAGHI.

Quest’anno per dare risalto alla XXX° Edizione si terrà per alcuni giorni la esposizione delle auto d’epoca del Papa in P.zza S. Lorenzo di fronte al Palazzo dei Papi (CollezioneBulgari) come ampiamente illustrato in un articolo da noi pubblicato.

È necessario ricordare tutti gli Enti Pubblici che hanno favorito l’iniziativa: in primis il Comune di Viterbo, Sponsor della Manifestazione, la Regione Lazio, la Provincia di Viterbo e tutti i comuni attraversati.

Infine un ringraziamento particolare va agli sponsor che con lungimiranza hanno permesso la realizzazione di questo evento.

Giancarlo De Zanet

 

Le auto dei Papi a Viterbo dal 24-26 maggio 2019