La decima edizione di “CioccoTuscia” che si svolgerà nei giorni 19 e 20 ottobre 2019 presso lo storico Palazzo dei Papi di Viterbo organizzata della società AS Eventi e Pubblicità e della Associazione Anomis Eventi è sta presentata oggi nel corso di una affollata conferenza stampa nella Sala Consigliare del Comune.

Presenti il Sindaco Arena l’Assessore Mancini e l’assessore De Carolis, Andrea Sorrenti e Simona Ricci di AS Eventi, Monzillo per la Camera di Commercio, Melaragni per la CNA, De Simone per Confartigianato, Posati per Confcommercio, Calevi per Coldiretti e Ranocchiari in rappresentanza degli sponsor.

Tutti hanno espresso parole di elogio nei confronti di Sorenti che capita la necessità di dare spazio alla manifestazione che stava crescendo ed aveva necessità di una “location” più consona ha proposto l’evento all’Amministrazione Comunale che ha aderito senza indugio.

Il programma è ricco e sicuramente un appuntamento per famiglie, i più piccini avranno anche la possibilità di osservare una fattoria didittica.

Il tema della 10^ edizione sarà “La Cultura dei Dolci Sapori” e sarà basata sulla promozione e valorizzazione dei prodotti locali tipici della Tuscia attraverso l’enogastronomia ma anche coinvolgendo diversi settori artistici; l’evento si rivela un veicolo importante per lo sviluppo turistico di Viterbo e del suo centro storico; saranno presenti espositori di prodotti dolciari e diverse aziende di Street Food per i prodotti salati.

I visitatori delle passate edizioni di CioccoTuscia che è di fatto diventato il più grande evento enogastronomico della provincia di Viterbo ha sempre avuto visitatori con numeri di presenze a 5 cifre.

 

Programma CioccoTuscia 2019

Sabato 19 ottobre
(apertura Villaggio ore 10,30 – 19,00)
Ore 12: inaugurazione manifestazione

Piazza S.Lorenzo

– Fattoria didattica con la presenza di veri animali quali cavalli e vitelli maremmani in collaborazione con Coldiretti e ASL Viterbo

– Area ristoro: operatori con stand in legno e mini truck food (sono quasi tutte realtà del territorio che propongono eccellenze gastronomiche locali)

– Sfilate e rievocazioni storiche con sbandieratrici e figuranti del Comitato Centro Storico di Viterbo

– Artisti di strada

– Installazioni permanenti di sculture a tema

Sala Alessandro IV (Piano Terra Palazzo di Papi)

– Stand dolciari: vari operatori del settore dolciario con prevalenza di cioccolato (sono quasi tutte realtà del territorio che propongono degustazione e vendita di cioccolato e dolci tipici)

– Area bar: dove poter fare una piccola pausa relax

– Area maestri pasticceri: si alterneranno diversi pasticceri e chef professionisti in cooking show gratuiti (per assistere non è necessaria la prenotazione)

– Ore 10,30 conferenza stampa VisiTuscia a cura di Confesercenti Viterbo

– Ore 11,00-13,00 show cooking sulle basi della pasticceria a cura di Alessio Margottini, docente di cioccolateria e pasticceria, collaboratore dell’Università dei Sapori e titolare della pasticceria Millevoglie

– Ore 14,00-17,00 dimostrazione sulla lavorazione del cioccolato a cura di Alessio Margottini

– Ore 17,00-19,00 masterclass sulla realizzazione di una TORTA SACHER rivisitata a cura di Renèe Abou Jaoudè, docente Gambero Rosso, collabora con Università della Tuscia e con CNA

-Ore 17,00 consegna Premio Statuetta d’Oro, premio per personaggi noti ambasciatori della Tuscia, a Claudio Brachino per i successi ottenuti nel mondo del giornalismo nazionale

Sala delle Scuderia (Piano Inferiore Palazzo di Papi)

Attività per bambini (gratuite e senza prenotazione):

– Laboratorio di disegno (dalle 11,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30): i piccoli artisti potranno fare disegni con i colori naturali estratti da frutta e verdura, in collaborazione con la Fattoria di Alice

– Laboratorio sulla natura (dalle 11,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30): scopriremo insieme il territorio che ci circonda, giocando con la natura, in collaborazione con la Tenuta di S.Egidio e GEA

– Percorsi sensoriali (dalle 11,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30): i bimbi impareranno a riconoscere i vari prodotti utilizzando a turno solo alcuni dei loro sensi per poi scoprire insieme il senso della condivisione, in collaborazione con Caritas Viterbo

– Laboratorio di creatività (dalle 11,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30): lavorazione e decorazione elementi in ceramica, decorazione wedding cake ed elaborazioni grafiche a tema, a cura dell’Istituto Superiore Orioli di Viterbo

– Laboratorio di pasticceria (dalle 11,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30): con il supporto della chef Stefania Capati e della nutrizionista Claudia Storcè, i piccoli pasticceri potranno “pasticciare” imparando a fare dolcetti e biscotti

– Laboratorio di pasticceria: dalle 16 alle 17 Massimo Pacelli, vincitore di Junior Bake Italia 2018, incontra i piccoli pasticceri di CioccoTuscia

– Angolo del libro (dalle 15,00 alle 17,00): momento di lettura sotto voce di libri a tema per bimbi con genitori, in collaborazione con lo staff di Nati per Leggere

– La storia del cioccolato (alle 12, alle 15 e alle 18): un breve percorso didattico che illustra le principali fasi della lavorazione del cioccolato dalla raccolta all’assaggio, in collaborazione con Nursial

– Area giochi (dalle 11,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30): con animazione e castello gonfiabile, in collaborazione con Planet Fantasy

Inoltre:

– Mostre fotografiche a tema dolci

– Stand partner: spazi delle realtà istituzionali, sponsor della manifestazione e di prodotti locali

– Presentazione libri di cucina (per adulti e per bambini)

Biblioteca:

– Ore 10,30-12,30: Educational VisiTuscia 2019 (incontri riservati alle aziende accreditate)

Domenica 20 ottobre
(apertura Villaggio ore 10,30 – 19,00)
Piazza S.Lorenzo

– Fattoria didattica con la presenza di veri animali quali cavalli e vitelli maremmani in collaborazione con Coldiretti e ASL Viterbo

– Area ristoro: operatori con stand in legno e mini truck food (sono quasi tutte realtà del territorio che propongono eccellenze gastronomiche locali)

– Sfilate e rievocazioni storiche con sbandieratrici e figuranti del Comitato Centro Storico di Viterbo
– Artisti di strada
– Installazioni permanenti di sculture a tema

Sala Alessandro IV (Piano Terra Palazzo di Papi)
– Stand dolciari: vari operatori del settore dolciario con prevalenza di cioccolato (sono quasi tutte realtà del territorio che propongono degustazione e vendita di cioccolato e dolci tipici)

– Area bar: dove poter fare una piccola pausa relax

– Area maestri pasticceri: si alterneranno diversi pasticceri e chef professionisti in cooking show gratuiti (per assistere non è necessaria la prenotazione)

-Ore 10,30-13,30 show cooking sulle basi della PASTICCERIA a cura di Alessio Margottini, docente di cioccolateria e pasticceria, collaboratore dell’Università dei Sapori e titolare della pasticceria Millevoglie

– Ore 14,00-16,00 dimostrazione sulla lavorazione del CIOCCOLATO a cura di Alessio Margottini

– Ore 16,00-17,00 presentazione del magico mondo del LIEVITO MADRE; i fratelli Fiorentini della pasticceria ALBA Dolciaria di Viterbo ci spiegheranno come gestirlo ed utilizzarlo al meglio

-Ore 17,00-19,00 masterclass sulla realizzazione di praline al cioccolato a cura di Monia Achille, docente Gambero Rosso e pasticcera presso ISANTI di Corchiano

– Consegna Premio Statuetta d’Oro: premio per personaggi noti in qualità di ambasciatori della Tuscia

Sala delle Scuderia (Piano Inferiore Palazzo di Papi)
Attività per bambini (gratuite e senza prenotazione):

– Laboratorio di disegno (dalle 11,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30): i piccoli artisti potranno fare disegni con i colori naturali estratti da frutta e verdura, in collaborazione con la Fattoria di Alice

– Laboratorio sulla natura (dalle 11,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30): scopriremo insieme il territorio che ci circonda, giocando con la natura, in collaborazione con la Tenuta di S.Egidio e GEA

– Percorsi sensoriali (dalle 11,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30): i bimbi impareranno a riconoscere i vari prodotti utilizzando a turno solo alcuni dei loro sensi per poi scoprire insieme il senso della condivisione, in collaborazione con Caritas Viterbo

– Laboratorio di creatività (dalle 11,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30): lavorazione e decorazione elementi in ceramica, decorazione wedding cake ed elaborazioni grafiche a tema, a cura dell’Istituto Superiore Orioli di Viterbo

– Laboratorio di pasticceria (dalle 11,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30): con il supporto della chef Stefania Capati e della nutrizionista Claudia Storcè, i piccoli pasticceri potranno “pasticciare” imparando a fare dolcetti e biscotti

– La storia del cioccolato (alle 12,00 alle 15,00 e alle 18,00): un breve percorso didattico che illustra le principali fasi della lavorazione del cioccolato dalla raccolta all’assaggio, in collaborazione con Nursial

– Area giochi: con animazione, giochi in legno e castello gonfiabile in collaborazione con Planet Fantasy e Legnolandia

Inoltre:
– Mostre fotografiche a tema dolci
– Stand partner: spazi delle realtà istituzionali, sponsor della manifestazione e di prodotti locali
– Presentazione libri di cucina (per adulti e per bambini)

Nel Villaggio CioccoTuscia quindi ci sarà spazio per tutti grazie alle molte iniziative sia per adulti che per bambini infatti, oltre agli stand, non mancheranno animazione, laboratori, presentazioni di libri, mostre, artisti di strada, spettacoli dal vivo, degustazioni, percorsi sensoriali, premiazioni, ospiti illustri e tanto altro.

Il Palazzo Papale e Piazza San Lorenzo sicuramente renderanno la manifestazione ancora più coinvolgente e interessante che delle passate edizioni.

Commenta con il tuo account Facebook