Francesco Coppari

VETRALLA – “La Cittadella della Salute di Vetralla non sarà spostata in nessun altro comune”. Queste le parole del sindaco Francesco Coppari, il quale interviene rassicurando i cittadini.

E’ già pronto infatti un nuovo bando della Asl per la ricerca di una nuova struttura nel nostro territorio, il quale bando questa volta, ammette la costruzione ex novo di uno stabile di 2000 mq. “La nuova sede permetterà di traslare i servizi già esistenti aggiungendone nuovi, offrendo molte potenzialità ed il contratto non sarà di 9 anni bensì di 18”- afferma l’assessore delegato alla sanità Carlo Postiglioni.

Il sindaco Franceco Coppari già membro della Conferenza dei Sindaci per la sanità tiene a sottolineare che la situazione attuale è frutto di annose problematiche, conseguenze di scelte fatte durante le diverse amministrazioni che si sono succedute, ma il rapporto tra l’amministrazione di Vetralla, Asl di Viterbo, vecchia dirigenza Asl e attuale direttore generale Daniela Donetti è ottimo, c’è un contatto diretto con l’attuale direttore generale Donetti, la quale infatti, ha già comunicato l’uscita a breve di un nuovo bando per andare in Regione per l’approvazione definitiva.

Commenta con il tuo account Facebook