Viterbo - celebrato san Sebastiano, patrono Polizia Locale

La Polizia Locale di Viterbo ha celebrato il patrono San Sebastiano con una Santa Messa celebrata da Don Pino Curre (in quanto il Vescovo era impegnato a Bagnoregio in ritiro spirituale) alle ore 11 alla parrocchia Santa Maria della Grotticella.

Presenti rappresentanze civili e militari di stanza a Viterbo, nonché diversi amministratori locali.

“È stata – ha sottolineato il Sindaco Giovani Arena – una occasione per ringraziare pubblicamente l’impegno della Polizia Locale per la città. Ringrazio sia l’assessore alla polizia locale Ubertini che il comandante Vinciotti e tutti gli agenti per aver voluto organizzare la ricorrenza.

La celebrazione del patrono deve essere per il Corpo di Polizia Locale un momento di riflessione, aggregazione e incontro. Gli agenti non fanno solo multe, ma operano su diversi campi, in particolar modo quello della sicurezza, della prevenzione e del controllo. Questa importante ricorrenza – ha aggiunto e concluso il sindaco Arena – contribuisce a far conoscere quelle che sono le attività portate avanti quotidianamente da ogni singolo agente, sia sul territorio che dentro gli uffici del Comando”.