I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tuscania, hanno fermato al termine di un mirato servizio di osservazione, un’ auto condotta da due persone sospette, sulla strada Aurelia in direzione Montalto di Castro.

Una volta fermate e sottoposte a perquisizione, sono risultate in possesso di 5 involucri di cocaina per un peso di oltre 10 grammi; immediatamente sono stati dichiarati in arresto e tradotti presso le loro abitazioni in regime di detenzione domiciliare.

Successivamente i carabinieri hanno deciso di approfondire il servizio di osservazione nel luogo da dove i due provenivano, un bosco in zona Pescia Romana, e hanno trovato occultati e sequestrato tre fucili, perfettamente funzionanti , rubati nelle vicinanze di Capalbio a fine di giugno.