Affollata conferenza quella organizzata a Palazzo dei Priori per le iniziative di Natale 2019 e la presentazione del nuovo Christmas Village; presenti il Giovanni Maria Arena, sindaco di Viterbo, Marco De Carolis, assessore alla cultura e al turismo Alessia Mancini, assessore allo sviluppo economico, Ludovica Salcini, assessore all’agricoltura, Sergio Insogna, presidente Consulta comunale del Volontariato, Federica Ghitarrari, dirigente Camera di Commercio Viterbo, Andrea Radanich, Fantaworld – Viterbo Christmas, Irene Temperini Associazione Proloco Viterbo – L’arte del Natale, complesso monumentale Santa Maria della Quercia, Davide Argentieri e Daniele Mautone – Viterdino – Era Glaciale.

Il Sindaco arena ha affermato che le iniziative per valorizzare la città dovrebbero essere all’insegna di una unione di intenti di tutta l’amministrazione in quanto ne scaturisce un beneficio per i cittadini tutti.

Almeno una iniziativa settimanale è il programma che la Giunta comunale vuole organizzare per vivacizzare i fine settimana nella città. Si è passati poi all’illustrazione di come è stato ristrutturato il Villaggio 2019, sono state opportunamente tralasciate sterili polemiche ed è stato sottolineato come molti si siano offerti volontari per aiutare il complesso allestimento.

Quest’anno più sobrio con un progetto di sviluppo per il prossimo anno. Alle 18 in Piazza del Gesù sotto qualche goccia d’acqua il Sindaco con il prefetto Bruno il senatore Battistoni il sindaco di Montalto Caci hanno tagliato il nastro di percorso del Villaggio.

Iniziative di contorno tante ma San Pellegrino con la Casa di babbo Natale, la stamperia di “euri”, la pista di pattinaggio sul ghiaccio vero in Piazza San Lorenzo, con il presepe nel Palazzo Papale sono i punti di forza di questa rinnovata edizione. Non rimane che farci un giretto.