Carabinieri

I Carabinieri della stazione di Nepi, durante il servizio perlustrativo, finalizzato anche ad accertare il controllo degli arrestati domiciliari, hanno controllato la casa di un  arrestato domiciliare di Nepi,  e non lo hanno trovato presso la sua abitazione dove stava scontando la pena.

Immediatamente hanno avvisato la centrale operativa della compagnia di Civita Castellana dell’evasione ed hanno iniziato le ricerche; durante le ricerche, i Carabinieri della stazione hanno deciso di controllare il centro del paese ed un bar che, quando era libero, era solito frequentare l’evaso, e lo hanno avvistato che passeggiava tranquillamente in direzione del locale, quindi immediatamente lo hanno bloccato, dichiarato in arresto per evasione e tradotto presso la sua abitazione in regime di detenzione domiciliare.