VITERBO – Pietro Nocchi è il nuovo presidente della Provincia di Viterbo. Il sindaco di Capranica, candidato del centrosinistra, ha ottenuto il 57,9% delle preferenze (366 voti totali) contro il 42% di Paolo Equitani, primo cittadino di Bolsena e candidato del centrodestra (249 voti complessivi). Alle urne si è recato l’87,26% degli aventi diritto (sindaci e consiglieri comunali della provincia).

In merito ai consiglieri provinciali sono stati eletti, per il Pd, Gianluca Angelelli, Aldo Fabbrini, Maurizio Palozzi, Carlo Postiglioni, Francesco Serra ed Eugenio Stelliferi.

Per i Moderati e Riformisti eletti invece Massimo Paolini e Livio Treta.

Per il Centrodestra Unito entrano infine Gianluca Grancini, Pietro Mencarini, Elpidio Micci e Alessandro Romoli.


 

“L’elezione di Pietro Nocchi a presidente della Provincia è una bellissima notizia e una grande soddisfazione. È un risultato pieno che sfiora il 58% dei consensi e premia la scelta di una candidatura innovativa e inclusiva che ha saputo raccogliere intorno a sé il Pd, il centrosinistra e le forze civiche dei Moderati e Riformisti. Sono convinto che Pietro Nocchi, insieme al nuovo consiglio provinciale, saprà guidare le provincia con forza e autorevolezza, garantendo la massima apertura e collaborazione verso tutti i Comuni del territorio.
L’alta partecipazione al voto di ieri, da parte dei sindaci e dei consiglieri comunali, conferma l’interesse e l’attaccamento verso il ruolo dell’amministrazione provinciale. E non c’è dubbio che, dopo l’esito del referendum del 2016, occorrerà tornare a ragionare per restituire funzionalità e prestigio alle Province affinché siano realmente utili alle comunità locali.
Altrettanto grande è la soddisfazione per il risultato del Partito democratico che ha presentato una lista forte e competitiva, costituita da personalità radicate e riconosciute. A loro, candidate e candidati, un ringraziamento sincero per essersi messi in discussione e per aver contribuito a un successo importantissimo. Alla nuova amministrazione provinciale i migliori auguri di buon lavoro”.

Alessandro Mazzoli
Deputato del Partito democratico


 

“Complimenti e auguri di buon lavoro a Pietro Nocchi, eletto oggi Presidente della Provincia di Viterbo, e a tutti i consiglieri. Nocchi, sindaco di Capranica, è un amministratore capace, giovane ma già esperto: conosce quindi bene la macchina amministrativa pubblica e saprà condurla al meglio nei prossimi anni. Lo attende un compito non facile anche perché la situazione attuale non lo aiuta: a mio parere, infatti, è urgente rimettere mano alla normativa in modo da dare competenze e risorse alle Province, organi di rilevanza costituzionale, e prevedere una nuova legge elettorale che attribuisca di nuovo il diritto di voto ai cittadini. Nel suo percorso mi auguro che il Presidente Nocchi coinvolga tutti i consiglieri e tutte le forze politiche. Da parte del sottoscritto c’è la massima disponibilità per una collaborazione istituzionale tra Regione e Provincia”.

Enrico Panunzi
Presidente Sesta Commissione consiliare Regione Lazio

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email