Presso la Sala Consigliare del Comune di Viterbo presente il Sindaco Arena, il prefetto Bruno il vice sindaco Contardo e l’assessore Mancini è stata presentata la seconda edizione del Carnevale Viterbese, evento nato da una sfida lanciata su Facebook lo scorso anno, in cui, una viterbese d’adozione, disse: “E se per carnevale si organizzasse una festa grande in piazza con animazione, palloncini, coriandoli, maschere, musica, dolci carnevaleschi e tanta tanta allegria??? Che ne dite? Chi è interessato a tentare questa impresa? IO CI STO!!!”.

L’impegno di alcuni cittadini, con voglia di fare, coraggio e semplicità, è stato ripagato con tante maschere, che nel 2018, hanno riempito all’inverosimile piazza del Comune unite dalla voglia di divertirsi e svagarsi.

Sulla scia dello scorso anno il Comune di Viterbo, patrocinando l’evento e partecipando alle spese, ha voluto dare fiducia al Comitato Carnevale Viterbese composto da un gruppo di cittadini e, in modo particolare, alla persona cardine, Lucio Matteucci, che come sempre ci mette il corpo e l’anima sulle idee che vuole portare a termine.

Grazie a questi volontari il 2 marzo 2019 alle ore 15:00 ci si ritroverà in piazza con un programma diverso più ampio cercando di portare in vita il meglio di una tradizione persa da vent’anni.

Per ora si ha per certo che vi saranno due palchi a rallegrare il numeroso pubblico, uno in piazza Martiri d’Ungheria, dove ci intratterrà con le canzoni Mammo Rappo e i Cartoon Schock e l’altro in piazza della Repubblica con il dj Lele Andreoli.

La sfilata di maschere e carri partirà da Piazza Verdi, poi via Marconi, piazza dei Caduti, via Cairoli, piazza San Faustino, piazza della Rocca, piazza Verdi per due giri concludendo su via Marconi. Sicuramente sarano tantissimi a partecipare all’evento dedicato soprattutto ai bambini.

Anche quest’anno è stato indetto il Concorso Fotografico si potrà partecipare gratuitamente inviando tre foto per mail  a [email protected] insieme alla scheda di adesione compilata e firmata.entro e non oltre il 31 marzo 2019.

Saranno premiate le 6 foto migliori tra i partecipanti, che verranno suddivisi in due categorie,  categoria Giovani, fino a 20 anni di età e categoria Senior, con età superiore.

Commenta con il tuo account Facebook