VITERBO – “La Viterbo Ambiente Scarl al fine di rendere chiari e precisi i compiti che è chiamata ad assolvere rispetto a comportamenti anomali adottati da Utenze ricomprese in area servita con modalità di raccolta rifiuti Porta a porta, precisa quanto segue.

In caso di errata esposizione dei contenitori ovvero di errata differenziazione dei rifiuti, gli addetti della Viterbo Ambiente Scarl sono autorizzati ad ometterne la raccolta. Provvedendo alla contestuale segnalazione della difformità rilevata all’Utenza, tramite apposito cartellino di avvertimento, così come previsto dalle Ord. Sind. n. 126/2014 e n. 09/2015.

La Viterbo Ambiente Scarl non ha compiti di accertamento e di comminazione di sanzioni amministrative in caso di violazioni alle citate Ordinanze Sindacali”.

Viterbo Ambiente Scarl

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email