I carabinieri del Nucleo Investigativo del comando Provinciale di Viterbo, nel corso di attività investigativa finalizzata a contrastare il traffico e lo spaccio di droga nel territorio provinciale, venerdì sera, hanno controllato un autovettura con targa olandese con a bordo una coppia di settantenni olandesi, che avevano attirato l’attenzione dei carabinieri per il modo in cui procedevano all’interno dell’abitato di Monte Romano, ed hanno iniziato quindi un servizio di avvistamento fino a quando non hanno notato che incontravano un cittadino del luogo, di circa 60 anni.

A quel punto i carabinieri del nucleo investigativo hanno deciso di intervenire per vederci chiaro, e dopo l’atteggiamento di apparente disinvoltura acquisito dai tre hanno deciso di perquisire la macchina e hanno rinvenuto ben 12 involucri di cocaina, per un peso di oltre 14 kg.

Immediatamente la droga è stata sequestrata e i tre sono stati dichiarati in arresto e tradotti in carcere.

Commenta con il tuo account Facebook