Pomeriggio intenso a Palazzo dei Priori dove il Sindaco Chiara Frontini, nel ribadire i presupposti che l’hanno portata a diventare primo cittadino della Città dei Papi, ha sottolineato come promesso che la squadra di assessori e dei delegati è stata formata a tempo di record, mai nessuna amministrazione precedente aveva fatto così presto.

Foto G De Zanet La Squadra Fronini Sindaco 1 700x350

Dopo essersi tolta un sassolino dalla scarpa sul pettegolezzo riguardante il personale del comune e presunte ostilità nei confronti della nuova amministrazione, Frontini ha tenuto a precisare che dirigenti e personale del Comune hanno espresso la volontà di collaborazione “senza se e senza ma”. 

Foto G De Zanet La Squadra Fronini Sindaco 2 700x350

Successivamente Frontini ha elencato e presentato alla stampa tutti gli assessori, compreso Sgarbi che era collegato via Internet in quanto impegnato in una importante presentazione.

Foto G De Zanet La Squadra Fronini Sindaco 3 700x350

Sgarbi ha subito parlato del suo assessorato, promesso immediati contatti con città che hanno avuto a che fare con Viterbo, capoluoghi di provincia o regione a cui legarsi per iniziative ampie e aperte. La prima mossa per la città di Viterbo “far parlare tutti di MICHELANGELO”. Poi tutti in sala Regia per la foto ricordo e subito un in bocca al lupo tutti.

Foto G De Zanet La Squadra Fronini Sindaco 4 700x350
Foto G De Zanet La Squadra Fronini Sindaco 6 700x350
          ASSESSORIAMBITO DELLE           DELEGHE
 1) ALFONSO ANTONIOZZICULTURA – Promozione della cultura locale; Iniziative per lo sviluppo della cultura; Dialogo delle culture: Educazione; Città Universitaria; Film Commission 
2) PATRIZIA NOTARISTEFANOPOLITICHE SOCIALI – Politiche per la famiglia, terza età, nuove generazioni; inclusione e vita autonoma; promozione del volontariato; servizio civile 
3) ELENA ANGIANIECONOMIE E RISORSE FINANZIARIE – Bilancio; Patrimonio; Tributi; Economato; Benessere animale; Contenzioso; Politiche comunitarie ed internazionali. 
4) EMANUELE ARONNEQUALITA’ DEGLI SPAZI URBANI – Pianificazione urbanistica; Decoro cittadino; Viabilità e mobilità sostenibile; Spazi per il benessere e le relazioni; Sportello Unico per l’Edilizia; Edilizia residenziale e pubblica; Politiche energetiche; Sport e Benessere; Accessibilità degli spazi, abbattimento delle barriere architettoniche ed accessibilità del patrimonio culturale. 
5) STEFANO FLORISLAVORI PUBBLICI – Manutenzione strade e impianti; Servizi Cimiteriali; Termalismo; Servizi pubblici locali; Gestione del verde e dei parchi; Progetto S. Barbara. 
6) SILVIO FRANCOSVILUPPO ECONOMICO LOCALE E TURISMO – Trasformazione ecologica dell’economia; Statistica; Qualità dell’offerta turistica; Agricoltura e produzioni agroalimentari; Promozione della via Francigena e Giubileo 2025; Attività produttive; Patto con le imprese e organizzazione aree produttive, APEA, Monitoraggio della qualità della vita; politiche per l’occupazione 
7) KATIA SCARDOZZISERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE – DECENTRAMENTO; Cura degli ex Comuni; Assistenza demografica;Politiche per l’innovazione tecnologica e digitale; Servizi Informatici; Trasporto scolastico 
8) VITTORIO SGARBI BELLEZZA E MONUMENTI – Valorizzazione del patrimonio artistico; Rapporti con l’area vasta; Comunicazione della Tuscia nel mondo; Organizzazione grandi eventi   
     
Articolo precedentePesca, Battistoni: “Camera ha approvato emendamento per proroga credito d’imposta II trimestre. Benefici importanti per comparto”
Articolo successivoViterbo, Battistoni (FI): “Buon lavoro a nuova Giunta. Amministrazione potrà contare su leale collaborazione istituzionale”