In piena notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e della stazione di Viterbo sono intervenuti in pieno centro ed hanno arrestato tre giovanissimi rapinatori, di età compresa te 15 e 17 anni.

I tre sono stati sorpresi nelle vicinanze di una discoteca in zona centrale di Viterbo, mentre utilizzando un coltello percuotevano e minacciavano due giovani di 19 anni e gli rapinavano il portafogli contenente 30 euro.

Ii Carabinieri che si trovavano in quella zona di pattuglia hanno subito notato le due vittime agitate, che appena avvicinate hanno raccontato quanto loro accaduto e immediatamente le due pattuglie dell’Arma hanno bloccato nelle vicinanze i baby rapinatori; li hanno quindi dichiarati in arresto e dopo le formalità in caserma li hanno tradotti presso le proprie abitazioni contestandogli il reato di rapina.