L’ADM per il Lazio – Sezione Operativa Territoriale di Viterbo ha ripristinato la legalità all’interno del deposito tabacchi di Ronciglione (VT), che aveva subito un furto aggravato nei giorni passati avente ad oggetto 22 scatole di sigarette, già confezionate per
la consegna alle rivendite, del valore commerciale di circa 25mila euro, recuperate grazie
all’impegno dei Carabinieri.

I funzionari dell’ ADM, a fronte della segnalazione dell’accaduto, sono prontamente intervenuti per verificare lo stato dei luoghi e i danni subiti. In attesa della completa riparazione delle strutture danneggiate e dell’impianto di sicurezza è stato istituito un servizio di vigilanza che assicura il pieno funzionamento del deposito.

Grazie al dissequestro e alla riconsegna delle sigarette al titolare del deposito, su cui ADM
esercita la propria vigilanza, lo stesso è tornato a rifornire regolarmente i tabaccai della zona e ad essere un punto di riferimento per i rivenditori.

L’Agenzia dimostra ancora una volta la sua attenzione alla legalità della distribuzione e alla
vendita dei tabacchi, nel rispetto degli interessi dei consumatori