RONCIGLIONE – Dal 4 settembre alle ore 18.00 presso la Sala del Collegio di Ronciglione con la conferenza “La Croce Rossa e il fenomeno della migrazione” di Eliana Del Bianco, Youth Officer della Croce Rossa Italiana per la Cooperazione nel Mediterraneo, prende il via la prima edizione di Arte Migrante Festival.

Il festival realizzato grazie al patrocinio e contributo della Regione Lazio e i comuni di Ronciglione, Canepina, Caprarola e Capranica si terrà nel mese di settembre con una serie di eventi itineranti nei teatri, le scuole, le sale conferenze e le chiese dei comuni coinvolti. I quindici appuntamenti in programma spazieranno dal cinema, la musica, il teatro, la letteratura e le conferenze. Tra gli ospiti in programma: per il teatro Ascanio Celestini (22 settembre), per il cinema il regista Paolo Bianchini, per la letteratura Paolo Maganiello e il suo reading, per la musica il bluesman Harold Bradley e i Train de Ville con le loro canzoni da viaggio. Il festival coinvolgerà le scuole di ogni ordine e grado dei comuni coinvolti nel progetto con proiezioni di grandi film classici che raccontano la migrazione italiana del 900.

Il progetto “Quando a partire eravamo noi” vuole infatti raccontare alle nuove generazioni il fenomeno dell’emigrazione italiana in Europa e nel Mondo. Oltre che nelle scuole nelle sale eventi dei comuni saranno proiettati film sulla migrazione italiana e film sul fenomeno dell’immigrazione dei giorni nostri. Nella musica il festival racconterà invece come la contaminazione con altre culture ne abbia favorito lo sviluppo portandoci alla musica attuale. Harold Bradley il 14 settembre a Caprarola con il concerto/conferenza “Le radici del Blues” insieme a Mario Donatone racconterà del blues e di quando i musicisti africani presero in mano gli strumenti della musica classica facendo nascere nuovi suoni e tempi.

Il 6 settembre invece i Train de Ville con il loro progetto Canzoni da Viaggio ci faranno ascoltare le sonorità del mondo e i racconti dei viaggiatori. Dopo l’apertura del 4 settembre, il festival si trasferirà a Caprarola il 5 settembre ore 21.00 con la proiezione al Palazzo della Cultura del film I Magliari di Francesco Rosi. Il 6 settembre ore 21.30 il festival sarà a Capranica presso la Sala San Francesco con il concerto dei Train de Ville. Tutti gli eventi tranne quello di Ascanio Celestini saranno ad ingresso libero. Per maggiori informazioni basta visitare la pagina Facebook/Artemigrantefestival. Qui sotto il programma completo del festival:

4 settembre 2018 ore 18 Sala del Collegio

La Croce Rossa Italiana e il fenomeno dell’immigrazione.

A cura di Eliana del Bianco Youth Officer presso il Centro per la Cooperazione nel Mediterraneo.

5 settembre 2018 ore 21 Palazzo della Cultura Caprarola

I Magliari di Francesco Rosi proiezione del film e dibattito sul tema quando a partire eravamo noi

6 settembre 2018 ore 21 Teatro Francigena Capranica

Train de Ville – Canzoni da Viaggio

10 settembre 2018 ore 21 Museo delle Tradizioni Canepina

Sotto il cielo di Lampedusa lettura delle poesie del libro di Paolo Manganiello (Rayeula Edizioni)

13 settembre 2018 ore 18 Museo delle Tradizioni Canepina

Nuovomondo di Emanuele Crialese proiezione del film e dibattito sul tema quando a partire eravamo noi

14 settembre 2018 ore 21 Scuderie Palazzo Farnese Caprarola

Harold Bradley le radici del Blues concerto e dibattito sulle radici del blues e la schiavitù

17 settembre 2018 ore 10.30 Teatro Petrolini per i ragazzi delle prime, seconde e terze classi del Liceo di Ronciglione

Itaker – Vietato agli italiani di Francesco Scianna proiezione del film e dibattito sul tema quando a partire eravamo noi

18 settembre 2018 ore 10.30 Teatro Petrolini per i ragazzi delle quarte e quinte classi del Liceo di Ronciglione

Io sto con la Sposa di Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande, Khaled Soliman Al Nassiry

19 settembre 2018 ore 10.30 Teatro Petrolini per i ragazzi delle medie di Ronciglione

La prima neve di Andrea Segre proiezione del film e dibattito sul tema quando a partire eravamo noi

20 settembre 2018 ore 10.30 Palazzo Farnese Caprarola dedicato ai ragazzi delle scuole medie

Il sole dentro di Paolo Bianchini proiezione del film e dibattito sul tema immigrazione

22 settembre 2018 ore 21.30 Teatro Petrolini Ronciglione

Ascanio Celestini – La Ballata dei senza tetto (ingresso euro 12 + prev.)

23 settembre 2018 ore 18.00 Capranica

L’immigrazione oggi conferenza e dibattito sul fenomeno dell’immigrazione con la partecipazione della Protezione Civile, le testimonianze dei profughi sul territorio

26 settembre 2018 ore 10.30 Museo delle Tradizioni Canepina

Il sole dentro di Paolo Bianchini proiezione del film e dibattito sul tema immigrazione

28 settembre 2018 ore 10.30 Scuola media Capranica

Terraferma di Emanuele Crialese proiezione del film e dibattito sul tema immigrazione

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email