Si è rinnovato con successo e all’insegna del tutto esaurito il varietà di beneficenza tutto ronciglionese “Insieme per un sorriso”, che lo scorso sabato 27 ottobre ha riempito le poltrone del Teatro Petrolini, nonostante le condizioni meteorologiche avverse.

Giunto alla sua seconda edizione, lo spettacolo ha intrattenuto il pubblico per circa tre ore, scivolate via velocemente tra scketch di musica e cabaret, momenti di danza, canto e teatro, con protagonisti numerosi artisti locali di tutte le età.

La serata è stata coordinata e presentata dal giovane artista ronciglionese Leonardo Modanesi, ideatore della manifestazione, accompagnato sul palco in co-conduzione dalla cantante Michela Del Nero, con la collaborazione dell’amato “Coro della Gioia” che dirige. Si sono alternati sul palcoscenico numerosi ospiti, tra cui Manuela de Santis, Sofia Pagani, Marco Del Nero, L’Onda Flamenka. Tanti i musicisti, attori e ballerini, molti giovanissimi, che si sono alternati a ritmi vertiginosi, tra risate e commozione.

“Questo spettacolo è ormai per me un pezzo di cuore – ha commentato, commosso a fine serata Leonardo Modanesi. “Ringrazio tutti i partecipanti, i numerosi attori, musicisti, ballerini ed artisti che hanno contribuito a questo successo, con il loro esemplare impegno e talento”.

Il sipario si è chiuso con i ringraziamenti di Francesco Giannelli, presidente dell’associazione “Cuore di Mamma Onlus”, a cui è stato devoluto l’intero ricavato dell’iniziativa, e del sindaco Mario Mengoni, che si è dimostrato entusiasta della serata: “Anche questa volta, siamo stati travolti da un vortice di emozioni, da un turbinio di performance. E’ sempre bello vedere così tanti ronciglionesi mettere a disposizione della comunità il proprio talento, divertendo ed emozionando. Se poi, a muovere tutto c’è una causa importante come il sostegno a “Cuore di Mamma Onlus”, tutto acquista ancor più valore. Ringrazio Leonardo e tutti i partecipanti, con i miei più sentiti complimenti per essere riusciti nell’impresa di replicare, se non di accrescere, il successo dello scorso anno, tenendo in piedi uno spettacolo così imponente con tanta passione e dedizione”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email