Terzo caso positivo a Ronciglione. Si tratta di una concittadina, già in quarantena da oltre un mese. A comunicarlo è il Sindaco, tramite il canale Facebook istituzionale, nella tarda serata di ieri. 

La donna, residente nel comune della Tuscia, ha sintomi lievi e si trova in buone condizioni di salute, pertanto trascorrerà la convalescenza nella propria abitazione. 

Queste nuovo caso accertato non presenta alcun link con i due casi precedenti accertati sul territorio. Probabilmente, il contagio è imputabile ad uno spostamento dal territorio comunale, a seguito del quale la donna ha iniziato un periodo di quarantena (di oltre 30 giorni) presso la propria abitazione, nel corso del quale si sono verificati i sintomi che lascivano presagire la positività al covid-19.

Le persone che dovessero essere entrate in contatto con lei prima dei 30 giorni di quarantena saranno contattati direttamente dalla donna, o dalle autorità competenti.