Terminano con una premiazione in modalità a distanza così come poi si sono svolti, i concorsi natalizi dell’Istituzione comunale al turismo di Ronciglione. Presepi, alberi di natale e vetrine degli esercizi commerciali sono pervenuti in foto all’istituzione che per tutto il periodo natalizio ha provveduto alla pubblicazione sui social, mentre le letterine sono state recapitate in cartaceo dai bambini delle scuole. La commissione, ha assegnato i premi alle miglior vetrine agli esercizi commerciali di Ronciglione, Ottica Zega, Lu..na Parrucchiera  ed al Forno Gasparini. Premi speciali alla Farmacia Centrale e all’Abbigliamento Baggiani.

Per i presepi, realizzati dai cittadini presso le proprie abitazioni, riconoscimenti sono andati a

Simonetta Capodimonte, Antonio ed Elisa Carosi ed al giovane Andrea Papagni. Mentre premi speciali ai maestri Ernesto Moretti, Roberto Natali e Nino Ortenzi.

Per gli Alberi di Natale, i premi sono andati a Salza Marta, Toparini Simona e Crescini Angela.

Tra le nunerose letterine a Babbo Natale, dei premi speciali  sono stati assegnati dallo scrittore viterbese Roberto Litta, autore tra gli altri di saggi per bambini tra cui ricordiamo “10 racconti”. La scelta di Litta è andata sulle letterine realizzate da Alessio De Angelis ed Edoardo Chiossi frequentanti la classe quarta.

Gli organizzatori, hanno tenuto a premiare tutti i bambini partecipanti. L’iniziativa si è svolta  in collaborazione con il Comune e l’Istituto Comprensivo Mariangela Virgili. La cerimonia di assegnazione dei premi a distanza,  si è tenuta in diretta su i social ed è stata molto seguita. La giuria ha voluto premiare con un diploma tutti i partecipanti, che lo riceveranno tramite la scuola.  Dei premi speciali, infine,  sono stati assegnati a Calabrese Valerio, Polici Adele, Modanesi Alice e Celi Martina.