“Il respiro dell’arte” scuote Ronciglione

0

 

RONCIGLIONE – “L’arte scuote dall’anima la polvere accumulata nella vita di tutti i giorni” diceva il grande Pablo Picasso e come dargli torto?

L’arte con il suo respiro, con il suo alito di vita, arriva, spesso di soppiatto, e ti travolge in un turbine di emozioni e sensazioni che fanno sentire vivi in un mondo dominato da fretta e stress. E bisognerebbe prendersi del tempo ogni giorno per tuffarsi nell’arte, che sia essa rappresentata da un dipinto, da una scultura, da una poesia o canzone, da una danza o da un prodotto artigianale. Forme, colori, parole e suoni ingigantiscono l’anima, risvegliandola, cullandola, donandole quel momento in cui ritrova se stessa e perde se stessa.

Un’occasione unica per perdersi e ritrovarsi sarà l’evento “Il respiro dell’arte” organizzato dal gruppo FarnesianArt, che si terrà nei giorni 2-3-4 giugno 2017 dalle 10,30 fino a tarda serata nella Chiesa di Sant’Andrea nel Borgo di Sopra di Ronciglione. La location particolarmente suggestiva si trasformerà in un vero e proprio atelier all’aperto, dove artisti di ogni genere saranno liberi di esprimersi in uno spazio comune completamente padroni del proprio essere e sentire. Le vie del delizioso borgo medievale si riempiranno di pittori, scultori, stampatori litografici, street artist, ceramisti, danzatori, fotografi, disegnatori e non mancheranno emozionanti performance pittoriche e musicali, prodotti dell’artigianato artistico e maestri del body painting.

I tanti linguaggi dell’arte si mescoleranno mantenendo la loro autonomia osservati e dominati dal Castello della Rovere che, nella sua maestosità e con le possenti torri angolari, indicherà ai visitatori il percorso da seguire. Il grigio della pietra farà così da sfondo a una vera e propria esplosione di creatività intesa a valorizzare l’arte in sé per sé nonché il borgo medievale, avvolto senza sosta per tre giorni da quel respiro dell’arte che scuoterà la polvere accumulatasi nel tempo.

Il gruppo FarnesianArt ricorda a tutti gli artisti interessati all’evento che le adesioni sono aperte fino al 30 aprile 2017! Per informazioni chiamare il numero: 334.3639208″.

Silvia Scialanca

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.