CONFERENZA IN SALA CONSILIARE E LAMBORGHINI HURACAN DELLA POLIZIA STRADALE DI ROMA IN PIAZZA PRINCIPE DI NAPOLI PER LA SENSIBILIZZAZIONE ALLA DONAZIONE DI ORGANI E TESSUTI

In occasione del Giorno del Dono, ieri giovedì 4 ottobre, la sala consiliare del Comune di Ronciglione ha ospitato la conferenza “Donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule”, alla quale sono intervenuti i responsabili del Centro Trapianti dell’Ospedale Belcolle, i rappresentanti delle Associazioni AVIS, ADMO , Associazione Nazionale Malati di Reni e gli studenti del Liceo Meucci .

Il questore di Viterbo, dott. Massimo Macera, ha aperto l’incontro salutando i presenti e rivolgendo un messaggio di sensibilizzazione agli studenti del Liceo Meucci, affiancando alla sua veste istituzionale quella più intima e personale di padre di famiglia, con l’intento di avvicinare il più possibile i ragazzi all’importanza della donazione.

Presenti anche il Comandante Vice Commissario Aggiunto della Polizia Stradale di Viterbo, Gianluca Porroni e l’Ispettore Superiore della Polizia Stradale di Monterosi, Fausto Pietracci.

Ad illustrare gli aspetti medico sanitari della prevenzione e della donazione sono state le dott.sse Patrizia Galeotti e Emiliana Scarpo, rispettivamente del coordinamento Nefroliogia e Trapianti Ospedali Belcolle Viterbo e San Padre Pio di Bracciano; mentre Paola Massarelli, presidente Admo Viterbo, ha raccontato la propria personale esperienza di donazione di un rene al figlio.

Intervenuto anche il sindaco Mario Mengoni: “E’ importante far conoscere e crescere la cultura del dono partendo dalla donazione più semplice e alla portata dei cittadini che è quella di sangue e piastrine, sino ad arrivare alla donazione più importante, quella di organi e tessuti in caso di decesso. La bellezza delle storie raccontate qui, la donazione di midollo osseo da parte di un ragazzino inglese ad un suo coetaneo viterbese e quella di un bambino di Civita Castellana nei confronti di un bambino canadese, dimostrano che non esistono disuguaglianze o barriere nazionali quando si parla di generosità. E spesso sono proprio i bambini ad impartirci le più importanti lezioni di vita”.

In occasione di quest’evento è stata presentata anche la nuova Carta di Identità Elettronica, con l’espressione della volontà di donazione degli organi, attivata dal Comune di Ronciglione dal 28 agosto 2018 . A poco più di un mese dall’attivazione del servizio sono stati già registrati 42 consensi alla donazione, numero che lascia ben sperare nella crescita di questo trend.

In piazza Principe di Napoli è stata esposta per tutta la mattinata la Lamborghini Huracàn in servizio alla Polizia Stradale di Roma, donata dalla casa automobilistica per essere impiegata in attività operative e per il trasporto urgente di sangue ed organi nel centro-sud Italia. Un’altra vettura analoga è stata donata dalla Lamborghini – che si fa carico di tutti i costi di gestione delle due vetture – alla Polizia Stradale di Bologna per l’area del centro-nord.
Per questo importantissimo scopo, il bagagliaio anteriore della vettura ospita una speciale attrezzatura frigobox per il trasporto urgente di organi per trapianti. Per il soccorso d’emergenza delle persone l’equipaggiamento comprende, inoltre, un defibrillatore, che è capace di salvare vite ristabilendo tramite mirate scariche elettriche un normale battito del cuore in caso di forte aritmia cardiaca o fibrillazione ventricolare.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email