Maura Luzzitelli

RONCIGLIONE Sono diciotto le nuove guardie zoofile ad aver superato con successo l’esame finale del corso di formazione per Guardie Zoofile e Ambientali Volontarie organizzato dal Comune di Ronciglione in collaborazione con l’Accademia Kronos Onlus, partito lo scorso 17 marzo.

Un percorso durante il quale sono state illustrate tutte le normative e le modalità di azione in materia Ambientale Zoofila e Rurale che regolano anche la protezione delle aree verdi urbane, il controllo dei rifiuti, la conduzione dei cani in aree pubbliche, interventi di Protezione Civile e necessità operative particolari. Quali l’ausilio eccezionale per la viabilità durante feste patronali, manifestazioni culturali e sportive, nonché servizio di supporto alla Polizia Locale.

I nuovi agenti volontari dovranno affrontare alcuni mesi di affiancamento con le guardie zoofile in carica. Per poi ricoprire ufficialmente l’incarico, a seguito della nomina prefettizia.

“Siamo molto soddisfatti dell’esito ottenuto da questo corso di formazione – ha commentato l’assessore all’Ambiente, Maura Luzzitelli. Abbiamo avuto un ottimo riscontro sia in termini di partecipazione che di risultato. I nuovi volontari rappresentano una risorsa rilevante per la nostra comunità. Agiranno in sinergia con la Polizia Locale per garantire la tutela dell’ambiente e degli animali. Attraverso una costante azione di monitoraggio e vigilanza sul territorio.

In questo modo, verrà accertata e contestata con più capillarità qualsiasi forma di violazione alle leggi vigenti relative alle disposizioni in materia ecologico ed ambientale, zoofila e faunistica. Contenute in norme statali, regionali e comunali.

L’obiettivo di questo corso è in realtà lo stesso che l’assessorato all’Ambiente persegue ad ampio raggio. Quello di rendere il rispetto del nostro territorio, in tutte le sue forme, un fattore culturale. In cui tutti i cittadini si sentano responsabili del decoro della città e dell’ambiente”.
Commenta con il tuo account Facebook