VITERBO – Non ricordo chi affermasse tempo addietro, dopo la caduta del muro di Berlino e la preconizzata fine della storia, che la politica nonostante tutto, restasse una delle attività umane più divertenti e sorprendenti. Stamani la notizia del…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteBassano Romano vicino agli sfollati del terremoto, al via la raccolta di beni di prima necessità
Articolo successivo“La camera delle meraviglie. Il Lago di Bolsena e il suo patrimonio sommerso”