SAN LORENZO NUOVO – Nella seduta del giorno 10 gennaio 2018 La Giunta Municipale ha autorizzato la stipula della convenzione con la Infratel Italia Spa, per la gestione del progetto di Banda Ultra Larga, convenzione necessaria per velocizzare lo sviluppo del progetto tutelando nel contempo il demanio stradale e la sicurezza della circolazione.

Gli interventi porteranno connettività a 100 Mbps (Megabyte per secondo) sul 70 per cento del territorio regionale, su tutte le sedi delle Pubbliche Amministrazioni del Lazio incluse scuole e presidi sanitari e a 30 Mbps su tutto il resto del territorio.

“Grazie alla fibra ottica – dice il Consigliere Lugi Catalano delegato alle attività giovanili ed all’innovazione tecnologica – per scuole, uffici, aziende e strutture della P.A. sarà velocizzato il processo di digitalizzazione, semplificando e migliorando le relazioni fra cittadini e uffici pubblici. Con la fibra San Lorenzo Nuovo può essere più vicino al mondo ed i cittadini potranno usufruire di tecnologie che fino a ieri erano disponibili solo nei grandi centri urbani.”

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email