SAN LORENZO NUOVO – San Lorenzo Nuovo, 11 novembre 2017. Il Comune di San Lorenzo Nuovo torna ad accogliere gli studenti dell’Istituto Omnicomprensivo Leonardo da Vinci di Acquapendente che quest’anno hanno scelto di svolgere presso la biblioteca comunale il progetto di “alternanza scuola-lavoro” previsto dal Ministero dell’Istruzione per gli alunni di tutte le scuole secondarie di secondo grado.

La stipula della convenzione tra il Comune di San Lorenzo Nuovo e la Dirigenza scolastica dell’Istituto Omnicomprensivo segna ufficialmente l’avvio del progetto, che inizierà a decorrere dal 13 novembre, con l’obiettivo di porre gli studenti in contatto con situazioni lavorative già durante il loro percorso scolastico, acquisendo nuove competenze mediante attività di riconosciuta validità formativa.

La biblioteca torna dunque a proporsi come struttura ospitante, forte dell’esperienza positiva che ha caratterizzato lo scorso anno lo svolgimento dell’alternanza da parte degli studenti del liceo, e lo fa proponendo ai nuovi candidati un ricco programma di lavoro, elaborato di concerto con l’istituzione scolastica. Il progetto costituirà l’occasione di scoprire dall’interno il funzionamento del servizio bibliotecario, attraverso un percorso di apprendimento strutturato in ore di formazione e ore di attività pratica, che introdurranno i partecipanti a tutte le specificità del lavoro in biblioteca, imparando a gestire autonomamente le mansioni più elementari e affiancando la bibliotecaria nelle procedure più complesse.

L’intento dei responsabili del progetto è, però, anche quello di coinvolgere attivamente gli studenti nell’andamento dei servizi bibliotecari, in particolar modo nelle attività legate alla promozione della lettura e alla valorizzazione della biblioteca, sfruttando anche, ove possibile, abilità specifiche dei singoli partecipanti per offrire servizi sempre più vicini alla cittadinanza e alle sue esigenze.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email